Share Now: quanto costa e come funziona

13 novembre 2019 - 10:15

Mobility Joint Venture: dietro alle parole inglesi un po’ fredde e tecniche, si nasconde un movimento mai visto nella storia dell’automobile. Bmw e Mercedes uniscono le forse per creare un colosso senza precedenti. L’annuncio dello scorso Aprile, è storico anche solo per aver visto coinvolti direttamente Harald Krüger (Chairman of the Board of Management of BMW AG) e Dieter Zetsche (Chairman of the Board of Management of Daimler AG and head of Mercedes-Benz Cars).

Se la “battaglia” per costruire auto sempre migliori continuerà, l’asse Monaco-Stoccarda sul fronte mobilità sembra avere un futuro garantito. Dopo aver superato lo scoglio dall’approvazione della Commissione Europea nello scorso Novembre, e delle autorità USA in Dicembre, il debutto ufficiale dovrebbe avvenire proprio questa settimana.

Commenta per primo