Skoda Karoq 2022

Skoda Karoq 2022: motorizzazioni efficenti e look più accattivante

Nuovi gruppi ottici, materiali sostenibili e più comfort, sistemi di assistenza e infotainment all’avanguardia.

5 dicembre 2021 - 17:00

Skoda Karoq 2022: la casa automobilistica boema ha rivisitato il suo secondo SUV per continuare una storia di successo. In aggiunta a un linguaggio di design ancora più raffinato, l’aggiornamento dota il suv compatto di materiali sostenibili, nuova tecnologia e motorizzazioni più efficienti appartenenti all’attuale generazione EVO.

Skoda Karoq 2022: caratteristiche

La calandra, ora di forma esagonale e più larga, i gruppi ottici anteriori e posteriori più slanciati e i cerchi in lega ottimizzati dal punto di vista aerodinamico Aero creano un look di impatto. I nuovi cerchi, gli alloggiamenti degli specchietti retrovisori e il nuovo spoiler al tetto migliorano l’aerodinamica della vettura e abbassano le sue emissioni di CO2.

Gli interni presentano nuovi rivestimenti, che possono anche essere realizzati con materiali rinnovabili. Al debutto anche nuove caratteristiche tecnologiche, come i fari anteriori Full-Led Matrix e una gamma aumentata di sistemi di assistenza. Cinque motorizzazioni efficienti della generazione EVO completano l’aggiornamento di Karoq. Due motori diesel e tre motori a benzina assicurano una gamma di potenze che va da 81 kW (110 CV) a 140 kW (190 CV). Il 2.0 TSI 140 kW è riservato a Karoq Sportline ed è disponibile esclusivamente con trazione integrale. Il 2.0 TDI 110 kW è disponibile a trazione anteriore o integrale 4×4.

Skoda Karoq 2022: design

Più accattivante, più slanciato e più aerodinamico: l’aggiornamento di Karoq è caratterizzato da un nuovo linguaggio stilistico raffinato. Karoq presenta ora una larga calandra esagonale, che combinata al nuovo paraurti anteriore dona al SUV un aspetto più vigoroso. I gruppi ottici anteriori sono più slanciati, così come quelli posteriori, e presentano un design a quattro elementi, ora anche con tecnologia Full-Led Matrix. Grazie allo spoiler al tetto più allungato, al paraurti anteriore con “air curtains”, alla copertura del serbatoio ottimizzata aerodinamicamente e ai nuovi cerchi in lega del diametro di 17, 18 e 19 pollici, il coefficiente di attrito della vettura è stato ridotto di più del 9%.

Il nuovo paraurti dalle forme scolpite è in colore carrozzeria, mentre la grande presa d’aria inferiore ha design cristallino a rete. Le paratie poste ai lati del paraurti indirizzano l’aria verso le ruote, riducendo i vortici e migliorando il flusso. I fari anteriori sono significativamente più slanciati e si estendono fino alla calandra. Le luci di marcia diurne, ora divise in due, accentuano ulteriormente l’aspetto dinamico della vettura.

L’opzione top di gamma dei fari anteriori prevede la tecnologia Full-Led Matrix. In questo caso, due moduli Led sono posizionati uno sopra l’altro, e forniscono abbaglianti e anabbaglianti, creando un gruppo ottico a quattro punti che risalta particolarmente al buio. Anche la versione di accesso presenta di serie moduli lrd nel comparto superiore dei fari anteriori, con luci antinebbia separate nell’alloggiamento inferiore.

Il posteriore ridisegnato di Skoda Karoq 2022 presenta ora uno spoiler allungato nel colore della carrozzeria, che fa sembrare il veicolo più lungo quando osservato lateralmente. In collaborazione con le alette laterali, ispirate all’aerodinamica degli aerei, lo spoiler riduce la turbolenza nella zona posteriore, migliorando l’aerodinamica della vettura e riducendo le sue emissioni di CO2. Il paraurti posteriore rivisitato è verniciato anche nella zona sotto il vano di carico e il robusto diffusore in plastica nera presenta un’accattivante forma scolpita.

È possibile scegliere tra nove colorazioni di carrozzeria, con il debutto sul modello dei due colori metallici Arancio Sunset e Grigio Grafite. L’aerodinamica è migliorata grazie ai tre nuovi cerchi in lega, due dei quali – Scutus (17 pollici) e Sagitarius (19 pollici) – presentano elementi in plastica nera Aero che aiutano a ridurre la turbolenza d’aria. Anche i cerchi in lega da 18 pollici Miran sono ottimizzati dal punto di vista aerodinamico. La versione Style monta i cerchi Scutus di serie, mentre i cerchi Aero Miran e Sagitarius sono disponibili come optional.

Skoda Karoq 2022: allestimenti

Nuovo Skoda Karoq 2022 sarà disponibile in Italia nei livelli di allestimento Ambition, Executive e Style, così come nella variante Sportline che è dotata di serie del pacchetto Black, con barre al tetto e cornici dei finestrini in nero lucido. Nuovo KAROQ misura 4.390 mm in lunghezza e 1.841 mm in larghezza. La versione a trazione anteriore presenta un passo di 2.638 mm, che diventano 2.630 mm nelle varianti a trazione integrale. La spaziosità del bagagliaio è la stessa del modello precedente: 521 litri con i sedili nella loro posizione standard, 1.630 litri quando vengono ripiegati. Se dotato dei sedili posteriori VarioFlex, il bagagliaio può raggiungere una capacità di 588 litri, 1.605 litri con i sedili ripiegati e 1.810 litri con i sedili rimossi.

Skoda Karoq 2022: interni

Gli interni di nuovo Karoq sono più sostenibili e ancora più comodi. Il nuovo pacchetto opzionale Eco include rivestimenti dei sedili in materiali riciclabili e vegani, mentre l’illuminazione d’ambiente led migliorata e le nuove strisce decorative sul cruscotto e sulle portiere creano un look accattivante. Come optional, è possibile scegliere il sedile frontale del passeggero regolabile elettricamente.

Con il pacchetto Eco, Skoda Karoq 2022  offre specifiche particolarmente sostenibili. I rivestimenti dei sedili includono dettagli in materiali simili alla pelle, mentre gli appoggia braccia sono in Suedia (microfibra scamosciata), esclusivamente nel colore Mocca Black. Il dettaglio decorativo Nisha sulle portiere presenta una superficie morbida e si unisce alla migliorata illuminazione d’ambiente LED, che ora illumina i pannelli delle portiere anteriori e posteriori in una delle dieci colorazioni disponibili e la pedaliera in colore bianco.

Su richiesta, questa caratteristica è disponibile anche singolarmente, separata dal pacchetto Eco. L’allestimento Ambition può essere ordinato con finiture Unique Chrome sulla plancia, mentre le finiture Piano Black sono di serie su Style. I pannelli delle portiere presentano ora il design Anodized Cross Line (Ambition) o il Linear Diamonds morbido al tatto (Style). Su Karoq Sportline, gli interni sono caratterizzati da dettagli delle portiere in carbon-look, sedili sportivi con appoggiatesta integrati e volante multifunzione a tre razze.

In aggiunta a nuovi dettagli decorativi e rivestimenti, l’aggiornamento di ŠKODA KAROQ offre maggiore comfort per i passeggeri. A partire dall’allestimento Style, per la prima volta è disponibile l’opzione memory function per il sedile del passeggero. Questa funzione memorizza le preferenze personali e le applica con il semplice tocco di un pulsante. In opzione è disponibile anche il supporto lombare regolabile elettricamente. Anche il sistema VarioFlex è disponibile su richiesta.

Skoda Karoq 2022: motorizzazioni

Il rinnovato Skoda Karoq 2022 permette di scegliere tra cinque efficienti e avanzati motori della generazione EVO, con potenze comprese tra 81 kW (110 CV) e 140 kW (190 CV). Con una pressione di iniezione fino a 350 bar, i tre motori TSI a benzina sono particolarmente efficienti. Skoda offre il motore 2.0 TSI 140 kW (190 CV) esclusivamente per Karoq Sportline, in combinazione con il cambio DSG a 7 velocità e la trazione integrale 4×4 a controllo elettronico. Per il diesel più potente, trazione 4×4 e DSG a 7 velocità sono disponibili come optional.

Skoda Karoq 2022: connettività

Il SUV è equipaggiato con sistemi basati sulla piattaforma modulare per l’infotainment di terza generazione del Gruppo Volkswagen ed è sempre online grazie a una eSIM integrata. Le app di infotainment forniscono previsioni meteorologiche e ultime notizie e includono la gestione del calendario. Nel corso del 2022 Karoq sarà offerto con strumentazione digitale di serie: il display da 8” sarà di serie, mentre in opzione sarà disponibile il display personalizzabile da 10,25”.

Karoq dà accesso alla vasta gamma di servizi online mobili di Skoda Connect. I servizi online di infotainment, per esempio, permettono l’accesso al veicolo da remoto tramite l’app MySkoda. Questa consente al Cliente di bloccare e sbloccare Karoq tramite il proprio smartphone, localizzare l’auto su una mappa o attivare la funzione Honk & Flash, per trovare più facilmente la vettura in un grande parcheggio.

Sistemi di sicurezza e di assistenza migliorati e fino a nove airbag assicurano la migliore protezione possibile per i passeggeri. Il Travel Assistant incorpora da cinque a otto sistemi di assistenza, inclusi il Predictive Cruise Control, l’Adaptive Lane Assistant e una versione migliorata del Riconoscimento della Segnaletica Stradale. Il sistema opzionale Crew Protect Assistant reagisce alle collisioni imminenti per prevenire o minimizzare la gravità delle sue conseguenze.

Skoda Karoq 2022 Sportline

Skoda Karoq 2022 Sportline è la versione top di gamma ed è disponibile con tutti i motori della gamma, tranne il 1.0 TSI, mentre la motorizzazione più potente è riservata esclusivamente a questa variante di Karoq. Il motore a benzina 2.0 TSI ha potenza di 140 kW (190 CV), trasferita alle quattro ruote tramite la trasmissione DSG a 7 velocità. Karoq Sportline si distingue per i numerosi dettagli neri; anche gli interni sono caratterizzati da tinte scure e da uno stile sportivo.

Il modello top di gamma include la calandra in nero lucido, che crea un forte contrasto con il paraurti in colore carrozzeria. Il Pacchetto Black, con cornice dei finestrini e barre al tetto in nero lucido, è di serie sul modello. Ulteriori dettagli in colore nero includono il diffusore sul posteriore, gli alloggiamenti degli specchietti retrovisori e i cerchi in lega Procyon da 18 pollici, con elementi Aero, così come gli opzionali cerchi in lega Sagitarius da 19 pollici. I finestrini laterali posteriori e il cristallo posteriore sono oscurati e i passaruota anteriori sono caratterizzati dal logo Sportline. L’equipaggiamento include anche fari anteriori Full-Led Matrix.

Gli interni sono caratterizzati da tinte scure e da uno stile sportivo, con elementi in Piano Black sul cruscotto e una decorazione in carbon-look sulle portiere. Anche il cielo dell’abitacolo è nero, così come i rivestimenti in tessuto ThermoFlux traspirante dei sedili sportivi con appoggiatesta integrati. Il pomello del cambio in pelle presenta cuciture a contrasto in color argento. Il volante sportivo multifunzione a tre razze reca il logo SPORTLINE mentre il lettering KAROQ fregia le soglie delle portiere anteriori. L’illuminazione ambiente in tecnologia led è di serie e ora illumina anche i pannelli delle portiere posteriori in uno dei dieci colori a scelta.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La classifica delle auto più brutte di sempre, ovvero quando vince il cattivo gusto.

autovelox

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 6 al 12 Dicembre

Distributori metano autostrada Octavia metano

La classifica delle 10 auto a metano più vendute in Italia nel 2021