Direttamente da Sant’Agata Bolognese della prima Lamborghini che si muove in elettrico, grazie al video spia del mitico Varrix su Youtube. Un video decisamente particolare, perchè per la prima volta possiamo “sentire” il suono del motore elettrico che spinge questa Urus.

Si tratta del prototipo della Lamborghini Urus PHEV, e oltre al suono possiamo intuirlo dai vari adesivi sulla vettura. Sono adesivi messi in modo che chi lavora sull’auto o si trova nelle sue vicinanze è consapevole che al suo interno sono presenti sistemi di propulsione elettrica.

C’è un nuovo sportello del carburante sul lato sinistro di questo SUV, ancora allo stato grezzo, che potrebbe essere utilizzato per la ricarica dell’ibrida plug-in.

E’ un po’ triste pensare che il rombo del V8 Lamborghini è sparito, e che al suo posto c’è il silenzio. L’era delle elettriche sta arrivando e, come dice Varryx, non possiamo farci nulla.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram