brebemi autostrada telepass

Rincaro abbonamento Telepass del 45%: come dare disdetta

15 aprile 2022 - 7:00

Arrivano i rincari delle tariffe degli abbonamenti dei Telepass che arrivano a quasi il 45% in più, come da comunicazione della società riguardante la modifica unilaterale del contratto per il pagamento del pedaggio dell’autostrada. C’è tempo fino al 30 giugno per dare la disdetta.

I rincari dei Telepass in dettaglio.

Secondo la società, gli aumenti sono dovuti al “progressivo mutamento del contesto tecnologico, di mercato e organizzativo in cui opera Telepass e del correlato aumento di costi e investimenti necessari per adeguare i predetti servizi, e di introdurre alcune ulteriori previsioni volte ad adeguare allo sviluppo tecnologico e normativo le modalità di prestazione dei medesimi servizi”.

A decorrere dal 1° luglio 2022 viene introdotto:

• un incremento del canone di locazione dell’apparato collegato al servizio Telepass Family nonché del canone di locazione dell’apparato aggiuntivo collegato al servizio Opzione Twin/Telepass Twin (senza Opzione Premium/Assistenza Stradale solo Italia), ove attivato, nella misura di euro 0,57 IVA inclusa, su base mensile (euro 0,47 + IVA)

• un incremento del canone di locazione dell’apparato aggiuntivo collegato al servizio Opzione Twin/Telepass Twin (con Opzione Premium/Assistenza Stradale solo Italia), ove attivato, nella misura di euro 0,28 IVA inclusa, su base mensile (euro 0,23 + IVA)

Le nuove tariffe dell’abbonamento Telepass

Ecco allora quanto si spenderà al mese solo per l’abbonamento, ovvero quanto c’è da pagare anche se poi non si usa effettivamente il servizio.

• il canone di locazione trimestrale dell’apparato collegato al servizio Telepass Family, attualmente pari ad euro 3,78 IVA inclusa, a decorrere dal 1° luglio 2022 sarà pari ad euro 5,49 IVA inclusa.

• il canone di locazione trimestrale dell’apparato aggiuntivo collegato all’Opzione Twin/Telepass Twin (comprensiva del servizio Opzione Premium/Assistenza Stradale solo Italia), ove attivata, attualmente pari ad euro 1,80, IVA inclusa, a decorrere dal 1° luglio 2022 sarà pari ad euro 2,64 IVA inclusa.

• il canone di locazione trimestrale dell’apparato aggiuntivo collegato all’Opzione Twin/Telepass Twin (senza servizio Opzione Premium/Assistenza Stradale solo Italia), ove da attivata, attualmente pari ad euro 3,78, IVA inclusa, a decorrere dal 1° luglio 2022 sarà pari ad euro 5,49 IVA inclusa.

Quanto sopra, comporta, perciò, un incremento di euro 6,84 IVA inclusa, su base annuale, per il servizio Telepass Family e un incremento di euro 3,36 IVA inclusa, su base annuale, per il servizio Opzione Twin/Telepass Twin (comprensivo dell’Opzione Premium/Assistenza Stradale solo Italia).

Come dare disdetta del Telepass

Come accennato, c’è tempo fino prossimo 30 giugno per recedere dal contratto, mentre la restituzione del Telepass deve avvenire entro i successi sei mesi dalla disdetta.

E’ possibile inviare comunicazione di recesso a Telepass tramite:

• posta elettronica, all’indirizzo gestionecontratto@telepass.com
• tramite PEC all’indirizzo PEC: assistenza@pec.telepass.com
•  tramite servizio postale, all’indirizzo TELEPASS S.p.A. – Customer Care, Casella Postale 2310 succursale 39 – 50123 FIRENZE
• recandosi presso i Telepass Store, i Punti Blu e Centri servizi dei gestori autostradali (ancora operativi) e gli altri punti vendita o assistenza a tal fine specificamente autorizzati da Telepass.

Nella comunicazione bisogna di indicare le proprie generalità, specificando che l’esercizio del recesso è correlato alla “Proposta di modifica unilaterale del contratto” ricevuta ed eventualmente indicando anche la volontà di recedere dal  contratto Telepass Family o dalla sola Opzione Twin/Telepass Twin.

 

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

filippo giustozzi

I pneumatici riciclati permettono di ottenere strade che durano il doppio

Lego Ferrari Daytona SP3

Lego Ferrari Daytona SP3: il nuovo set dal 1° giugno a € 399,99

Incentivi veicoli commerciali 2022: come ottenere il bonus