Tesla Cybetruck Lego

Tesla Cybertruck Lego: presto al cinema o negli store?

Alla fine, di Tesla si parla sempre

30 novembre 2019 - 8:00

Tesla Cybertruck Lego: si perchè da quando il Cybertruck, da quando è stato presentato, non ha fatto altro che far parlare di sé. Ancora una volta, quindi, l’azienda americana ha dimostrato tutta la sua abilità nella comunicazione, mai come oggi aspetti fondamentali per la riuscita o meno di un prodotto. Un’operazione mai così riuscita, se addirittura si è pensato a un Tesla Cybertruck in versione Lego!

Tesla Cybertruck Lego: l’importante è che si parli di lui

Del Tesla Cybertruck si è detto davvero di tutto, e lui come poche altre automobili è riuscito a “sfondare” la bolla del settore automobilistico, finendo per essere chiacchierato un po’ da tutti. E questo solo al momento della sua presentazione. Per esempio, girando su Twitter ho avuto modo di notare come il pick-up elettrico abbia suscitato l’interesse anche di giornalisti, influencer e YouTuber di qualsiasi settore. Qualcuno del campo cinematografico non ha mancato di far notare come il design estremamente particolare e futuristico – anzi, fantascientifico – del veicolo di Tesla fosse molto simile a quello del film Atto di Forza (1990) e del suo remake del 2012.

Il suo design e le sue forme spigolose, da una parte retrò e dall’altra invece molto avanguardistiche (ricordano molto le vetture degli anni 80) hanno dato sfogo alla fantasia di designer e ingegneri, che in alcuni casi hanno presentato delle idee simpatiche e interessanti. Come Peter Blackert, un ingegnere australiano che sul suo profilo Flickr ha pubblicato dei rendering in cui il Tesla Cybetruck è stato reso come realizzato con mattoncini Lego.

Tesla Cybertruck Lego: ad Hollywood potrebbe piacere?

Il primo di questi rendering vede il pick-up esattamente come è stato rappresentato, solo appunto con forme ancora più spigolose e “innaturali” dovute ai mattoncini dell’azienda di Billund. Il veicolo quindi mantiene la stessa colorazione grigia di quello reale, e come lui appoggia la ruota anteriore sinistra su una sorta di piedistallo. Simpatica l’idea di rappresentare anche il CEO di Tesla, Elon Musk, in versione lego. Chissà che magari questo non dia suggerimenti per farne una versione cinematografica: il cinema, infatti, da diversi anni ormai vede il rifacimento di saghe molto note in versione lego, e la stessa azienda ha dato i l’ok per lo sviluppo di ben due film: Lego Movie e Lego Movie 2.

L’altro rendere vede invece il Cybetruck in versione navetta di SpaceX, come fosse in missione su Marte: almeno ho potuto intendere che fosse il Pianeta Rosso, dal rossiccio del terreno, il suolo renderizzato nelle immagini. In questo caso, tra l’altro, il pick-up di Tesla trasporta due astronauti e il loro quad per muoversi al meglio nelle sabbie di Marte. Anche in questo caso, effettivamente, potrebbe essere uno spunto per gli sceneggiatori di un eventuale Lego Movie 3.

Un’idea, del resto, che ha colto la stessa azienda danese: qualche giorno fa l’account Instagram ufficiale  ha pubblicato sul suo profilo Instagram un rendering del Tesla Cybetruck in versione Lego. In questo caso ci troviamo di fronte a qualcosa di molto meno dettagliato e realistico rispetto ai render di Blackert, ma è comunque indicativo dell’interesse che Lego ha nei confronti del nuovo veicolo di Tesla. Quindi l’idea di una versione cinematografica potrebbe non essere così utopica, o ancora meglio l’idea che Lego produca una versione del Cybetruck da montare insieme ai più piccoli, o da tenere semplicemente in esposizione. Questo si che sarebbe un bel regalo di Natale!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

offerte auto promozioni

Offerte auto di Dicembre 2019: le promozioni migliori del mese

assicurazioni false online

Assicurazioni false online: elenco aggiornato dei siti truffa

monopattini elettrici milano

Monopattini elettrici Milano sharing: costo e confronto tariffe