La nuova Toyota Prius Plug-in 2023 è equipaggiata con il sistema ibrido plug-in Toyota di nuova generazione, un’evoluzione a tutto tondo caratterizzato da maggiore potenza grazie ad una nuova batteria ad alta capacità. Un motore elettrico più potente accoppiato ad un propulsore a benzina due litri coinvolgono i sensi del guidatore con una potenza combinata di 223 CV (164 kW) per un’accelerazione energica e reattiva – soli 6,8 secondi impiegati nello 0-100 km/h – e oltre 80 km di autonomia in modalità EV nel ciclo combinato.

Lo stile distintivo per cui Prius è diventata famosa si evolve verso un look più dinamico grazie a una silhouette tipica delle coupé, ispirando una forte risposta emozionale.

Toyota Prius Plug-in 2023: Active, Lounge e Lounge+

Toyota Prius Plug-in 2023

L’allestimento Active, già completo sotto ogni punto di vista negli equipaggiamenti, prevede cerchi in lega da 17”, fari full Led, sistema multimediale Toyota Smart Connect+ con schermo da 12,3”, sedili riscaldabili in tessuto sportivo, nonché il pacchetto Toyota T-Mate con il Toyota Safety Sense di ultima generazione e Blind Spot Monitor.

L’allestimento Lounge aggiunge i cerchi in lega da 19”, Fari Led adattativi, specchietto retrovisore digitale e portellone posteriore ad azionamento elettrico.

Toyota Prius Plug-in 2023

Il top di gamma Lounge+ introduce infine il tetto a pannelli solari, che permette di ottenere fino a 8km al giorno di percorrenza in EV, Remote Parking e sedili in pelle vegana.

Toyota Prius Plug-in 2023: motore

La nuova Prius è la prima vettura a utilizzare sia il motore TNGA da 2,0 litri che la terza generazione del sistema ibrido plug-in di Toyota. Il motore ha una cilindrata aumentata rispetto all’unità da 1,8 litri utilizzata sulla generazione precedente e raggiunge un’efficienza termica
molto elevata, pari al 41%.

L’esperienza di Toyota nell’elettrificazione è stata messa a frutto per creare un powertrain ibrido plug-in più potente e più divertente da guidare, nonostante sia più leggero e compatto, offrendo allo stesso tempo una migliore efficienza in termini di consumi ed emissioni.

Il sistema utilizza una nuova Power Control Unit (PCU), che include un convertitore DC/DC integrato con output più elevato e che opera a una frequenza specifica per ridurne la rumorosità nell’abitacolo. L’unità, montata direttamente sulla parte superiore del transaxle, fornisce il 120% della potenza del modello precedente. Il transaxle stesso eroga il 60% di potenza in più rispetto al precedente, ma con il 20% in meno di peso grazie all’ottimizzazione in fase di sviluppo.

La potenza del sistema è stata migliorata grazie a una maggiore capacità della batteria, che passa da 8,8 kWh a 13,6 kWh. La batteria agli ioni di litio ha una maggiore densità energetica, offrendo il 50% in più di capacità ma utilizzando il 30% in meno di celle, consentendo di
accorciare il pacco batteria e posizionarlo sotto il sedile posteriore.

L’utilizzo di una batteria più performante consente inoltre l’introduzione del Regeneration Boost per una decelerazione più intensa e un maggiore recupero di energia. Il guidatore può selezionare una delle tre diverse modalità di rigenerazione – bassa, media e alta – per godere di una guida più rilassata, potendo ottenere circa l’80% di decelerazione senza la necessità di azionare il pedale del freno.

L’On Board Charger da 3,3 kW può ricaricare la batteria dalla rete elettrica standard a 220 V da zero al 100% in sole quattro ore. I miglioramenti apportati al propulsore ibrido plug-in hanno reso Nuova Prius la più potente e performante di sempre, nonché la più efficiente. L’aumento di 100 CV (75 kW) porta la potenza totale del sistema a 223 CV (164 kW) e aiuta la nuova Prius ad accelerare da fermo a 100 km/h in 6,8 secondi grazie a 190 Nm di coppia.

I prezzi

Il istino di Prius Plug-in Hybrid parte da 42.200 €  per la versione Active, mentre Lounge e Lounge+ hanno un listino pari rispettivamente a 43.700 € e 50.000 €.

Viste le ridottissime emissioni inquinanti del powertrain Plug-in Hybrid Electric di quinta generazione, Prius Plug-in accede agli ecoincentivi nella fascia più bassa attualmente prevista, quella che va da 0 a 20 g/km di CO2.

Toyota Prius Plug-in 2023

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.