La troupe di The Grand Tour e quella di Top Gear si sono casualmente incontrate in Scozia

Se c'è un lockdown in Regno Unito, tutte le produzioni si fiondano in Scozia!

5 agosto 2021 - 8:30

Andy Wilman, produttore di The Grand Tour, ha di recente rivelato che durante le riprese dell’ultimo episodio, Lochdown, lui e tutto il team di lavoro si sono imbattuti in altre troupe, sia cinematografiche che televisive. Lochdown è ambientato e girato in Scozia durante il lockdown del 2020, dopo che i produttori e i conduttori del programma, Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond, hanno dovuto posticipare i piani per la realizzazione di uno speciale ambientato in Russia.

I tre sono stati visti per le strade delle Highlands alla guida di muscle car americane, ma a quanto pare molti altri hanno avuto la loro stessa idea, tra cui anche i produttori di Top Gear, programma della BBC condotto per 15 anni dagli stessi Clarkson, May e Hammond.

Quando The Grand Tour incontra Top Gear

Wilman ha raccontato questi fatti all’Express, al quale ha dichiarato: “È divertente che ovunque andassimo ci imbattessimo su altre troupe di produzione, perché tutti avevano la stessa idea“. Ha detto di essere entrato in un hotel sperduto, e di aver incontrato alla reception l’attrice Joanna Lumley con la sua troupe, quando avrebbe dovuto essere a Timbuktu.

Negli stessi luoghi c’erano anche i team di produzione di League of Their Own e, appunto Top Gear. “È stato piuttosto divertente“, ha continuato il produttore del programma targato Amazon Prime.  La “ressa” di produzioni televisivo-cinematografiche in Scozia si deve, oltre a naturalmente le restrizioni e all’impossibilità di viaggiare, anche ai paesaggi scozzesi.Direi che, visivamente, si distingue” ha aggiunto Wilman. “Anche se non è lontano, riesce a competere con qualsiasi parte del mondo per bellezza. È sbalorditivo“.

The Grand Tour: Lochdown è disponibile su Prime Video dal 30 luglio 2021.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

stellantis lg

Stellantis apre con LG un impianto per la produzione batterie per auto elettriche in Nord America

polizia notifica di una multa

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dal 18 al 24 Ottobre

Hongqi-E-HS9

Hongqi E-HS9: il suv elettrico cinese che si ispira a Rolls Royce e Velar