volvo velocità autolimitata

Volvo: velocità autolimitata a 180 km/h su tutti i modelli

Addio alle velocità supersoniche: giusto o sbagliato?

4 marzo 2019 - 16:00

Avete sognato di sfrecciare, legalmente, su una Autobahn tedesca? Potrete farlo, prestando la massima attenzione alle condizioni della strada e di chi vi circonda, ma non su una Volvo. La casa automobilistica svedese ha infatti deciso di auto imporre un limite di velocità di 180 km/h dal 2020 su tutte le proprie auto, per sensibilizzare gli automobilisti sui pericoli dell’eccesso di velocità.

Giusto o sbagliato? Dal punto di vista di Volvo si tratta di un passo in più verso una delle vision di Volvo, che mira a portare a zero il numero decessi o di feriti gravi a bordo di una volo, proprio entro il 2020.  Rendendosi conto che la tecnologia da sola non può arrestare gli incidenti, gli svedesi stanno ponendo l’attenzione sul comportamento del guidatore. Dal canto loro, affermano anche che se Volvo velocità autolimitata non è la panacea di tutti i mali, vale la pena farlo se si riesce a salvare una vita. Non solo: una combinazione del controllo intelligente della velocità e della tecnologia di geofencing potrebbe limitare automaticamente le velocità nelle scuole e negli ospedali in futuro.

Volvo: velocità autolimitata

Secondo Volvo, i produttori di automobili potrebbero avere il diritto o forse addirittura l’obbligo di installare la tecnologia sulle automobili in modo che venga modificato il comportamento del conducente, per affrontare eccesso di velocità, intossicazione o distrazione. Il problema è che al di sopra di determinate velocità, le tecnologia di sicurezza e la progettazione di infrastrutture intelligenti non sono più sufficienti per evitare gravi lesioni e incidenti mortali in caso di incidente.

Tutti noi siamo in grado di comprendere ed avere naturalmente il senso del pericolo;  nel caso della velocità avvertiamo meno il pericolo.  Spesso le persone guidano troppo velocemente in una data situazione di traffico e hanno uno scarso adeguamento della velocità in relazione a tale situazione del traffico, nonché alle proprie capacità di guidatore. Dobbiamo capire che l’eccesso di velocità è pericoloso.

Oltre l’eccesso di velocità, altre due aree problematiche sono guidare sotto l’influenza di alcool o droghe, ma anche la distrazione. I guidatori distratti dai loro telefoni cellulari o altrimenti non completamente impegnati nella guida sono un’altra delle principali cause di problematiche nel traffico. Non è sbagliato dire che questi comportamenti possono risultare ugualmente pericolosi come quanto la guida in stato di ebrezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jaguar Artissima Roadshow

Jaguar Artissima Roadshow: JaguArt, il progetto per i nuovi talenti dell’arte

pompe bianche benzina no logo

Pompe bianche 2020: cosa sono e dove sono in Italia

Jeep Wrangler 1941

Jeep Wrangler 1941 designed by Mopar