Aston Martin Cognizant F1 Team

Aston Martin Cognizant F1 Team: svelata la AMR21

Aston Martin torna all'apice degli sport automobilistici mondiali.

4 marzo 2021 - 17:00

Aston Martin Cognizant F1 TeamAston Martin torna all’apice delle corse automobilistiche globali con la nuova AMR21 ed annuncia l’inizio di un capitolo davvero significativo nei suoi 108 anni di storia.

La nuova Aston Martin Cognizant F1 Team riporta il marchio britannico di ultra-lusso sulla vetta degli sport motoristici mondiali, per la prima volta in più di 60 anni. È stata svelata, in un lancio virtuale molto atteso e coinvolgente, di fronte a un pubblico proveniente da tutto il mondo. La nuova vettura sarà la prima auto di Formula 1 a portare le famose ali da quando la DBR5 di Maurice Trintignant tagliò il traguardo a Silverstone nel 1960.

Aston Martin Cognizant F1 Team: i piloti

L’AMR21, che sarà guidata in questa stagione dal quattro volte campione del mondo di F1 Sebastian Vettel e dall’astro nascente Lance Stroll, vanta una sorprendente livrea Aston Martin Racing Green come riconoscimento dei tradizionali colori da corsa e della gloriosa eredità sportiva di Aston Martin. Riporta anche i loghi di una serie di partner globali, guidati dal gigante IT americano Cognizant, mentre il telaio presenta una striscia magenta lungo il lato, in riferimento al partner di lunga data del team, BWT.

L’evento ha anche puntato i riflettori su un cambiamento entusiasmante all’interno di Aston Martin: il team è infatti destinato a diventare la vetrina globale delle capacità ingegneristiche e di performance del marchio. Una nuova struttura di oltre 60.000 metri quadrati integrerà l’attuale fabbrica Aston Martin F1 a Silverstone, una volta completata nella seconda metà del 2022: il team è già ben posizionato per diventare un laboratorio di innovazione capace di portare avanti le future tecnologie delle auto del brand. Queste includeranno la serie di auto sportive con motore centrale, ispirate all’Aston Martin Valkyrie, che diventeranno fondamentali all’interno della line up di prodotti nel prossimo decennio.

Potrà essere stata assente dalla F1 per 61 anni, ma le abilità competitive di Aston Martin sono saldamente intatte: l’azienda è stata fondata da Lionel Martin e Robert Bamford nel 1913, con gli sport automobilistici al centro della sua attività. L’anno prossimo ricorrerà un secolo da quando Aston Martin debuttò nel gran premio (in Francia nel 1922), e da allora il marchio ha goduto di continui successi nelle corse di auto sportive, compresa la vittoria assoluta nella 24 Ore di Le Mans del 1959.

Aston Martin Cognizant F1 Team: la AMR21

La nuova AMR21, alimentata da un motore turbo Mercedes-AMG F1 M12 E Performance con sistema di recupero energetico ibrido, correrà oggi per la prima volta a Silverstone, prima di intraprendere un programma completo di test in Bahrain il 12-14 marzo.

Lawrence Stroll, Executive Chairman, Aston Martin Lagonda, ha dichiarato: “Ho sognato questo giorno per molto tempo. Sono sempre stato un tipo da auto e ho sempre amato le corse. La mia prima aspirazione era quella di possedere una squadra di Formula Uno. Il mio secondo desiderio, invece, quello di acquisire una partecipazione significativa in Aston Martin Lagonda. Oggi si realizza l’unione di tutto ciò. Quindi, come ho detto, è tutta una questione di sogni, e oggi si dimostra che i sogni possono davvero diventare realtà; per noi hanno la forma della nostra nuova AMR21.”

Tobias Moers, Chief Executive Officer, Aston Martin Lagonda, ha dichiarato: “Oggi è un momento davvero storico per Aston Martin, torniamo al culmine del motorsport per la prima volta in più di 60 anni. Aston Martin Cognizant F1 Team avrà effetti positivi di ampia portata sul marchio Aston Martin, sulla nostra cultura e sul design e la tecnologia delle nostre auto da strada. Il team di Formula Uno diventerà un laboratorio di innovazione dinamico ed entusiasmante che porterà avanti le tecnologie e le prestazioni per le future auto da strada Aston Martin, capaci di differenziare veramente le nostre automobili nei prossimi anni. Aston Martin ha sempre fatto molto belle auto. Ora, mentre iniziamo una nuova era in Formula Uno™, porteremo più innovazione e più prestazioni.”

Aston Martin Cognizant F1 Team farà il suo ritorno in F1 al Gran Premio del Bahrain il 28 marzo 2021.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Arona 2021

La nuova Seat Arona 2021 è più grintosa e offroad

Audi Q4 e-tron 2021

Audi Q4 e-tron 2021: il nuovo sport utility a zero emissioni

F9 Fast & Furious

F9 Fast & Furious: il nuovo trailer, il cast e la trama del nono film della saga