F1, Test Barcellona 2019: Hulkenberg chiude in testa il Day 4. Mercedes davanti alla Ferrari

22 febbraio 2019 - 8:30

“Chi ben comincia è a metà dell’opera”. Sebastian Vettel ha dominato il primo giorno di Test F1 di Barcellona che si è svolto ieri sulla tracciato cataleno del Montmelò. Il pilota tedesco della Rossa di Maranello ha messo a referto 169 giri ed ottenendo il miglior tempo in 1’18.161. Le Mercedes sono indietro, di molto, oltre due secondi. Ma si tratta della prima giornata di test della stagione, certo, quindi prudenza.

È chiaro che per quello che si è visto in pista ieri, è stata una giornata con poco valore, ma a parti invertite, Mercedes prima e Ferrari a oltre due secondi, il clima sarebbe stato diverso. Meglio così quindi. In totale, hanno provato undici piloti e nove scuderie. Al primo Gran Premio della stagione 2019, in programma il 17 marzo a Melbourne (Australia) non manca molto e per i piloti è importante trovare il feeling con la propria monoposto. Vettel infatti ha portato a termine 169 giri ed è stato quello che ha girato più di tutti. La squadra di Maranello infatti punta a rompere l’egemonia della Marcedes e riportare il titolo in Italia. Ricordiamo che Vettel è affiancato dal giovane rampante Charles Leclerc.

Dietro Vettel si è classificato Sainz con la McLaren. La Haas di Romain Grosjean è terza mentre l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen chiude quinta. In difficoltà Daniel Ricciardo, appena passato alla Renault: 11° e peggior tempo di giornata, dietro anche al compagno di squadra Nico Hulkenberg. Segue la classifica F1 Test Barcellona 2019.

Test F1 Barcellona 2019 – Classifica Day-1
1. Vettel (Ferrari), 1’18.161 (169 giri)
2. Sainz (McLaren), 1’18.558 (119)
3. Grosjean (Haas), 1’19.159 (65)
4. Verstappen (Red Bull), 1’19.426 (128)
5. Raikkonen (Alfa Romeo), 1’19.462 (114)
6. Kvyat (Toro Rosso), 1’19.464 (77)
7. Perez (Racing Point), 1’19.944 (30)
8. Bottas (Mercedes), 1’20.127s (69)
9. Hamilton (Mercedes, 1’20.135 (81)
10. Hulkenberg (Renault), 1’20.980 (65)

Commenta per primo