Giovinazzi: “F1 spietata, quando a dettarne le regole è il denaro”

Antonio Giovinazzi: "La F1 è talento, macchina, rischio, velocità. Ma sa anche essere spietata, quando a dettarne le regole è il denaro."

16 novembre 2021 - 22:00

Amaro addio per Antonio Giovinazzi che lascia la F1 per andare in Formula E con il Team Penske. Su Twitter i ringraziamenti comunque ad Alfa Romeo per i tre anni trascorsi:

E la considerazione che fa riflettere, ma che conferma come da sempre la Formula 1 sia uno sport elitario, dove vince il migliore, purché abbia i soldi per esserlo:

“La F1 è talento, macchina, rischio, velocità. Ma sa anche essere spietata, quando a dettarne le regole è il denaro. Io credo nelle piccole e grandi vittorie raggiunte grazie ai propri mezzi. Questa è stata la mia prima foto su una F1, l’ultima non è ancora stata scattata ”

Un in bocca al lupo ad Antonio Giovinazzi, per la sua prossima avventura all’insegna della velocità.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orari f1 arabia saudita

Orari F1 Arabia Saudita 2021 differita TV8 e diretta SKY

Francesco Guidotti e Pit Beirer KTM Motorsports Director

Francesco Guidotti torna in KTM come team manager MotoGP

SIC Marco Simoncelli film 2021

SIC Marco Simoncelli film 2021: il ritratto emozionante di un campione unico