Baracuta Upcycled Apparel 2022: la collezione di giacche ed accessori ricondizionati

Caterina Di Iorgi
13/06/2022

Baracuta Upcycled Apparel 2022: la collezione di giacche ed accessori ricondizionati

Baracuta Upcycled Apparel 2022 è il progetto che vede protagonista una versione rielaborata dell’iconica giacca G9. Nasce così una collezione di giacche ed accessori ricondizionati che, riportando in vita gli stock delle precedenti collezioni del brand, creano una collezione inedita per una nuova epoca e una nuova generazione.

Baracuta Upcycled Apparel 2022

Il progetto è un modo ulteriore di celebrare l’autenticità heritage di Baracuta, storico brand britannico fondato nel 1937 a Manchester, la cui icona, il G9 Jacket, è la prima giacca ideata per il mondo sportivo del golf, dove i giocatori dovevano giocare sotto l’inclemente e piovoso clima inglese, che viene poi adottata dal mondo dei giovani della cultura Mods e dei Punk prima, passando dai divi di Hollywood per poi arrivare alla moda.

Baracuta ha quindi scelto di celebrare il suo legame creativo con le nuove generazioni, collaborando con una serie di scuole di moda, di brand e studi creativi per creare dei pezzi unici, partendo da una serie di G9 Jacket d’archivio. La prima parte di questo progetto ha visto i giovani creativi di IUAD Napoli (Ludovica Palma, Valentina Turri e Raffaele Castiello, oltre a Olivia Hastilow, Agata Brzosowska Macie Walkden), il brand newyorchese Skyco e lo studio VIJZ dialogare e ripensare l’heritage del brand, ricondizionando le giacche in altri capispalla, Borse, Zaini o addirittura sedie e lampade.

Baracuta Upcycled Apparel 2022

Il significato dato all’upcycling da questo progetto è quello di mantenere l’essenza del brand attribuendogli però un significato diverso che ne rafforzi l’identità, oltre a creare un ciclo ripetibile all’infinito attraverso varie fasi di recupero, utilizzando nel modo migliore l’eredità della storia del brand, strumento che coltiva la consapevolezza del passare del tempo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.