Blancpain Calendario Cinese Tradizionale 2024: il segnatempo che celebra il Dragone

Caterina Di Iorgi
11/01/2024

Blancpain Calendario Cinese Tradizionale 2024: il segnatempo che celebra il Dragone
Image: Blancpain

Blancpain Calendario Cinese Tradizionale 2024: nel 2012, il mondo dell’orologeria ha assistito alla nascita del Villeret Calendario Cinese Tradizionale di Blancpain, un segnatempo che ha sapientemente combinato l’estetica e la complessità del Calendario Cinese con quella del calendario Gregoriano e delle fasi lunari. Quest’anno, la Maison celebra l’inizio del suo secondo ciclo di dodici anni con un’edizione limitata di questa grande complicazione, rendendo omaggio all’anno lunare del Dragone con una massa oscillante in oro rosso finemente incisa.

Blancpain Calendario Cinese Tradizionale 2024
Image: Blancpain

Questa edizione speciale, per la prima volta realizzata in oro rosso, si distingue per il suo quadrante smaltato di un intenso verde, creando un connubio di colori che esalta la maestria e l’innovazione di Blancpain. Ogni anno, in linea con la tradizione cinese, Blancpain dedica un’edizione limitata all’animale zodiacale dell’anno. Per il 2024, il Dragone, simbolo di forza e fortuna, viene magnificamente rappresentato sull’oscillante in oro rosso, accanto a un rubino rosso e inciso con le parole “Dragone” e “Legno”, l’elemento che caratterizza l’anno.

Gli artisti di Blancpain hanno anche rinnovato l’aspetto dei simboli degli animali dello Zodiaco, arricchendo ulteriormente la tradizione orologiera con un tocco contemporaneo. Il misticismo del Calendario Cinese si esprime attraverso quattro lancette dedicate, una finestra per lo Zodiaco, una per il mese bisestile, oltre a indicare le ore cinesi, il ciclo sessantennale degli elementi, il Yin/Yang e i giorni, mesi e mesi bisestili cinesi. A completare il quadro, una lancetta a serpentina indica la data secondo il calendario Gregoriano, mentre le fasi lunari sono visualizzate in una finestrella a ore 6.

Il movimento, frutto di cinque anni di sviluppo, è composto da 464 componenti disposti su sei piani. La sua complessità è paragonabile a quella del ripetitore di minuti, testimoniando l’abilità e l’innovazione di Blancpain. Questo meccanismo è animato da un movimento Blancpain a tre bariletti, garantendo una riserva di marcia di sette giorni.

Il quadrante smaltato grand feu verde si abbina armoniosamente alla cassa in oro rosso da 45 mm, mentre i correttori sotto le corna, brevettati da Blancpain, facilitano la regolazione del datario, evitando pulsanti sui fianchi e permettendo un’agevole regolazione con la punta delle dita.

In linea con la filosofia Blancpain, il Calendario Cinese è dotato di un sistema di sicurezza che previene danneggiamenti durante il cambio automatico. Questa edizione limitata del Calendario Cinese Tradizionale 2024 è prodotta in soli cinquanta pezzi, rendendola un vero gioiello per gli amanti dell’orologeria e della cultura cinese.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Whatsapp e quello Telegram di Quotidiano Motori.

Vi invitiamo a seguirci anche su Mastodon, Google News su Flipboard, ma anche su Facebook, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram

Copyright Image: Sinergon LTD