Bond 25 lancio ufficiale

Bond 25 lancio ufficiale: No Time To Die, svelato il titolo del 25esimo film

Svelata la trama e il cast del nuovo attesissimo film di 007: Bond 25. Si chiama No Time To Die, il 25esimo episodio della saga.

22 agosto 2019 - 17:00

Bond 25 lancio ufficiale – Si chiama No Time To Die il nuovo film di James Bond con protagonista Daniel Craig. Il cast è arrivato in Italia, a Matera, Capitale europea della cultura 2019, per le riprese del 25esimo episodio della saga.

Nella Città dei Sassi sono partite le riprese che proseguiranno per cinque settimane. Grandi inseguimenti mozzafiato sono previsti nella città senza tempo e che caratterizzeranno le riprese del film sull’agente 007 che, da sempre, è una miscela avvincente di avventura, rischio, intrighi internazionali, mistero, velocità e colpi di scena che terranno in tensione gli spettatori fino all’ultimo.

Le riprese, affidate al regista Cary Joji Fukunaga, coinvolgono circa 400 persone dell’organizzazione e l’impiego di 800 comparse.

Bond 25 lancio ufficiale: il Gran Premio di Gran Bretagna 2019

Il Gran Premio di Gran Bretagna ha visto le auto della Aston Martin Red Bull Racing correre con una livrea speciale ispirata a 007.

Aston Martin Lagonda e la EON Productions, la società che produce i film di James Bond, hanno celebrato il 1.007° Gran Premio di Formula 1, che si è tenuto a Silverstone.

Il Gran Premio di Gran Bretagna è la gara di casa per il team Aston Martin Red Bull Racing, quindi è giusto che la gara cada su un numero da sempre associato a James Bond.

Le due auto della Aston Martin Red Bull Racing F1 erano personalizzate con l’iconico logo 007 e le targhe Bond sul retro degli alettoni posteriori. La RB15 Formula 1 di Max Verstappen presentava la targa dell’Aston Martin DB5 di Goldfinger (1964), mentre la vettura di Pierre Gasly era caratterizzata da quella della Aston Martin V8 di 007- Zona pericolo (1987).

Bond 25 lancio ufficiale

E’ stato annunciato e svelato oggi il cast dell’atteso nuovo film con la spia più affascinante e celebre del cinema: stiamo parlando di Bond 25. Il nuovo film sarà diretto da Cary Joji Fukunaga, prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli e sarà interpretato da Daniel Craig, che torna per la quinta volta a vestire i panni di James Bond 007, la spia creata da Ian Fleming.

Con un lancio in diretta streaming i produttori di James Bond, Michael G. Wilson e Barbara Broccoli hanno confermato oggi l’inizio delle riprese del 25° film di James Bond che inizieranno il 28 aprile 2019.
Il 25° film di James Bond, che non ha ancora un titolo ufficiale, uscirà nelle sale a livello internazionale il 3 aprile 2020.

Il regista, Cary Joji Fukunaga, ha confermato i volti storici del cast che torneranno in questo nuovo film: Ralph Fiennes, Naomie Harris, Rory Kinnear, Léa Seydoux, Ben Whishaw, Jeffrey Wright e ha presentato anche i nuovi attori che parteciperanno al nuovo film Ana de Armas, Dali Benssalah, David Dencik, Lashana Lynch, Billy Magnussen e Rami Malek.

Il film si aprirà con Bond, che ha lasciato il servizio attivo, e si gode una vita tranquilla in Giamaica. La sua pace però sarà di breve durata quando il suo vecchio amico Felix Leiter della CIA si presenta da lui chiedendo aiuto. La missione di salvare uno scienziato rapito si rivela molto più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso criminale armato di una pericolosa nuova tecnologia. Ad interpretare il cattivo sarà proprio Rami Malek. Durante la diretta streaming Daniel Craig ha raccontato che la sua vettura preferita utilizzata nei film di 007 è stata la DB5.

La DB5 è infatti conosciuta anche per essere la vettura personale di James Bond in vari film della saga, a partire da Goldfinger del 1964. La vettura venne utilizzata anche nel successivo film di James Bond, sempre impersonato da Sean Connery, Thunderball (Operazione tuono) (1965). Da qui in poi Bond preferì altre auto alla DB5, salvo poi ritornare alla vettura inglese quando venne impersonato per la prima volta da Pierce Brosnan in GoldenEye (1995). La vettura riapparse sempre al fianco di Brosnan ne Il mondo non basta (1999). Con l’arrivo di Daniel Craig in Casino Royale (2006), Skyfall (2012) e Spectre (2015) la vettura continuò ad essere al fianco dell’agente segreto 007 come vettura personale.

La produzione 007si svolgerà nei Pinewood Studios, a Londra, ma anche in Italia a Matera, Giamaica e Norvegia.

Wilson e Broccoli hanno commentato: “Siamo entusiasti di tornare in Giamaica con Bond 25, il quinto episodio di Daniel Craig nella serie 007, in cui Ian Fleming ha creato l’iconico personaggio di James Bond e dove sono stati girati Dr No e Live And Let Die”.

L’annuncio e la diretta streaming ha avuto luogo a GoldenEye in Giamaica, una volta dimora di Ian Fleming, dove ha creato il personaggio di James Bond nel 1952. Ian Fleming ha scritto 12 romanzi e due raccolte di racconti sull’isola. GoldenEye è di proprietà e gestito da Island Outpost, fondata da Chris Blackwell, già proprietario di Island Records. GoldenEye non sarà però utilizzata come location per le riprese di Bond 25.

Il primo film 007, Dr No, prodotto da Albert R Broccoli e Harry Saltzman, il sesto romanzo di Fleming, è stato girato in Giamaica nel 1962 con Sean Connery.

Non ci resterà che attendere per scoprire quale modello di Aston Martin guiderà 007 e quali altri veicoli saranno coinvolti in Bond 25, quel che è sicuro è che al polso di James Bond vedremo un orologio Omega.

Stay Tuned!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lewis Hamilton Tommy Hilfiger Milano

Lewis Hamilton Tommy Hilfiger Milano: il party con il campione di Formula 1

Petrini Cicli e-bike Pollini

Petrini Cicli e-bike Pollini: la customizzazione esclusiva

Baume & Mercier Clifton Baumatic

Baume & Mercier Clifton Baumatic: il segnatempo dalla personalità raffinata