Casio G-Shock MR-G Frogman: il nuovo orologio subacqueo

Caterina Di Iorgi
16/03/2023

Casio G-Shock MR-G Frogman: il nuovo orologio subacqueo

Casio G-Shock MR-G Frogman è il nuovo modello della serie MR-G, la collezione di punta del marchio G-Shock di orologi indistruttibili. Il nuovo MRG-BF1000R presenta la caratteristica forma asimmetrica degli orologi subacquei Frogman. Questi orologi sono resistenti all’acqua fino a 200 metri, sono antiurto e presentano un design asimmetrico, con la cassa leggermente sfalsata a sinistra per garantire massima libertà di movimento del polso sott’acqua.

Casio G-Shock MR-G Frogman: il video

Il nuovo MRG-BF1000R ha il design asimmetrico dei modelli subacquei Frogman ma in acciaio. Per creare la versione in acciaio della forma originariamente stampata in resina, la struttura è divisa in diversi componenti che vengono lucidati singolarmente prima del montaggio in modo da creare effetti accattivanti, curati nei minimi dettagli. La cassa è composta da 76 componenti, tra cui una guarnizione O-ring impermeabile, elementi ammortizzanti e altre minuscole parti.

Per rinforzare la struttura antiurto, sono stati inseriti alcuni elementi ammortizzanti in gomma fluorurata nelle parti esterne intorno alla cassa, in modo da assorbire gli urti e proteggere il cristallo. Il fondello ha una chiusura a vite con vetro zaffiro per garantire una tenuta perfetta e migliorare la ricezione ad alta sensibilità delle onde radio.

L’orologio è anche pratico e funzionale: in modalità immersione le lancette delle ore e dei minuti si sovrappongono e ruotano insieme, rendendo il tempo trascorso sott’acqua facile da vedere e intuitivo. I tre motori a doppia bobina consentono di passare rapidamente dalle lancette dell’ora corrente a quelle del tempo di immersione. Attraverso l’app dedicata Casio Watches l’utente può vedere i dati registrati, tra cui tempi e località di immersione, e accedere con facilità ai grafici delle maree relativi a 3.300 località del mondo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.