Casio Pro Trek in bioplastica: Casio presenta tre nuovi PRG-340, che sono dotati di LCD a due livelli che consente di visualizzare i dati della bussola in un formato grande, facile da leggere.

Casio Pro Trek in bioplastica: caratteristiche

Casio Pro Trek in bioplastica

Le parti esterne dei nuovi orologi PRG-340 sono realizzate in bioplastica, derivata dai semi di ricino e dal mais, per i componenti: cassa, fondello, cinturino e anche per la ghiera girevole. La lunetta, tipicamente più soggetta ad urti rispetto ad altre parti, è realizzata in una bioplastica di nuova concezione, ancora più resistente.

Gli orologi sono inoltre dotati del sistema di ricarica Tough Solar che converte la luce del sole, delle lampade fluorescenti o di altre fonti luminose per alimentare l’orologio, senza dover sostituire regolarmente la batteria.

Casio Pro Trek in bioplastica

I nuovi orologi sono progettati per un facile ed intuitivo utilizzo durante lo svolgimento di attività sportive quali l’alpinismo e il trekking, garantendo la massima leggibilità grazie a un display LCD a due livelli. Il livello inferiore visualizza l’ora e diverse misurazioni, mentre quello superiore visualizza i dati della bussola. Inoltre, la ghiera girevole consente di registrare facilmente le letture della bussola. E anche possibile posizionare la cassa e il cinturino su una mappa cartacea per verificare la posizione e tracciare il percorso.

I nuovi orologi forniscono le letture relative a bussola, pressione atmosferica, temperatura e altitudine con la semplice pressione di un tasto. Ogni misura è accessibile direttamente dal relativo tasto antiscivolo comodo da premere anche se si indossano i guanti. Il cinturino presenta una sottile zigrinatura che rende questo orologio ideale per le attività outdoor. Questi orologi sono molto resistenti e perfettamente in grado di affrontare gli scenari più difficili.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.