Oakley Mumbo e Pro M Frame: le icone del surf in limited edition

Caterina Di Iorgi
13/07/2022

Oakley Mumbo e Pro M Frame: le icone del surf in limited edition

Lanciati originariamente più di 25 anni fa, riscuotendo un successo clamoroso in tutto il mondo, oggi i rivoluzionari Mumbo e Pro M Frame di Oakley tornano alla ribalta. I modelli Pro M Frame e Mumbo portano il passato nel presente nell’ambito della collezione Muzm, un assortimento attentamente studiato di modelli rilanciati secondo nuove interpretazioni, integrando le tecnologie innovative dei giorni nostri. Le due icone verranno presentate in una doppia release in limited edition.

Oakley Mumbo e Pro M Frame

Lanciata nel 1989, la montatura originaria Mumbo fu immediatamente apprezzata dai californiani patiti della spiaggia e del surf. Dalla tavola da surf alla sabbia, questi due occhiali da sole dettarono tendenza nella beach culture degli anni Novanta e furono indossati da alcuni dei nomi più celebri dello sport e del lifestyle.

Al loro debutto, le due iconiche montature vantavano già tecnologie all’avanguardia come High-Definition Optics e sistema 3-Point Fit. Alla prima proposta fece seguito la seconda con il lancio, nel 1996, di Pro M Frame, contraddistinta da un design aggiornato con un’estetica più scolpita e geometrica, nonché dalla montatura senza cerniere per una maggiore rigidità.

Mumbo e Pro M Frame tornano sulla cresta dell’onda con migliorie tecnologiche stilisticamente uniche e immediatamente attribuibili a Oakley. Vantano lenti Mumbo Hybrid e Pro M Frame Heater, entrambe con la tecnologia per lenti Prizm che garantiscono un miglior contrasto, e naselli e copriorecchie in Unobtainium per la massima aderenza, con leggero materiale O Matter nelle silhouette originali.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.