Orologi Zenith Icons: i cronografi El Primero degli anni ’70

Caterina Di Iorgi
20/12/2022

Orologi Zenith Icons: i cronografi El Primero degli anni ’70

Orologi Zenith Icons: la Manifattura rende omaggio al passato offrendo degli esemplari emblematici ai collezionisti più attenti e portando alla luce la storia unica di Zenith nonché l’impatto dei suoi orologi sull’evoluzione dell’orologeria. Con l’introduzione del programma Zenith Icons nel 2020, la Manifattura offre modelli Zenith rari e ambitissimi, risalenti agli anni ’60 e ’70, che hanno segnato le loro epoche rispettive diventando referenze di punta del marchio.

Riuniti in collezioni capsule, gli esemplari Zenith Icons sono selezionati, restaurati e certificati dall’Heritage Department della Manifattura, in grado di ripercorrere l’intera storia di qualsiasi orologio Zenith mai realizzato assicurando che le componenti siano del tutto originali.

Orologi Zenith Icons: The Space Age


Dopo il primo atto di Zenith Icons, incentrato sui primi e più emblematici orologi animati da El Primero lanciati a partire dal 1969, ora Icons fa un balzo nel futuro per esplorare la seconda generazione dell’iconico calibro, realizzata nella decade delle sperimentazioni orologiere per eccellenza. Siamo agli inizi degli anni ’70. L’uomo è arrivato sulla Luna e il futuro è ricco di nuove ed entusiasmanti opportunità.

Se i primi modelli dotati del cronografo El Primero si concentravano sulle proporzioni sottili e sul look elegante, la generazione successiva ha infranto completamente le regole, assumendo forme inedite e aggiungendo nuove funzioni al primo calibro cronografico automatico ad alta frequenza al mondo.

Orologi Zenith Icons: A782

Orologi Zenith Icons

Inaugurando la seconda generazione del cronografo automatico Zenith El Primero, insieme al modello A781 e A783, l’A782 sfoggia un design in pieno stile spaziale anni ’70, aprendo una nuova era per l’umanità e l’orologeria ormai libere dalla gravità. Per la prima volta, le performance del calibro cronografo automatico ad alta frequenza El Primero vengono integrate all’interno della robusta linea Defy, fungendo da “cassaforte della precisione” in cui El Primero viene montato in sospensione.

Realizzato in soli 1000 esemplari con tale configurazione, l’A782 è ricercato per il quadrante sfumato blu con indici delle ore striati e l’anello della carrure lucidato a specchio, per la cassa a bariletto in acciaio con lunetta a quattordici lati e corona a vite, e per il bracciale “aragosta” integrato che segue il contorno della cassa, inizialmente prodotto dalla leggendaria società Gay Frères.

A788

Tra i cronografi di seconda generazione, l’A788 presenta una cassa in acciaio dall’innovativa forma bombata, sviluppata a partire dai modelli A787 e G787; una silhouette che sembra sfidare le leggi della gravità, conferendo all’orologio un design spaziale tipico degli anni ’70.

Irrimediabilmente futuristico, l’A788 si contraddistingue per la cassa di forma coussin esagonale interamente spazzolata, dalle linee essenziali e senza anse visibili, per il quadrante blu galvanico con contatori e secondi cronografici argento a contrasto e per la scala pulsometrica al posto della tradizionale scala tachimetrica.

A7817 “Espada”

Orologi Zenith Icons

Rivoluzionaria novità: l’A7817 è il primo a integrare un calendario completo con fasi lunari nell’iconico calibro, e rappresenta il primo modello ufficiale della linea “Espada”. Combinando le prestazioni ad alta frequenza de El Primero e la robustezza della linea Defy, l’A7817 si contraddistingue per la cassa a bariletto in acciaio con lunetta a quattordici lati e corona a vite, per il quadrante argento con emblematici contatori blu galvanico, scala tachimetrica e indici delle ore applicati striati a cui sono stati aggiunti il calendario completo e le fasi lunari, e per il bracciale “aragosta” integrato in acciaio, di seconda generazione.

01.0140.415

Orologi Zenith Icons

Lo 01.0140.415, uno degli orologi Zenith El Primero di seconda generazione più rari, è stato realizzato in un unico lotto di 500 esemplari. Il suo look spaziale, che si distingue per il design futuristico dell’epoca, vanta volumi più importanti e forme a gravità zero, qui combinati con una lunetta fissa blu galvanico con scala tachimetrica, caratteristica decisamente peculiare all’epoca.

Le sue caratteristiche distintive comprendono un’esclusiva cassa a bariletto in acciaio con lunetta fissa blu galvanico dotata di scala tachimetrica, il profondo quadrante blu galvanico spazzolato con un nuovo tipo di indici delle ore a bastone luminescenti e il bracciale “aragosta” integrato di seconda generazione in acciaio.

01.0200.415 “Televisore / Big Blue”

Orologi Zenith Icons

La referenza 01.0200.415 “Televisore” presenta un design unico e immediatamente riconoscibile che sfoggia un’estetica spaziale e squisitamente anni ’70, con cassa, quadrante e pulsante brevettato che traggono ispirazione dai televisori dell’epoca. Modello straordinario tra i cronografi El Primero d’epoca in acciaio, la referenza 01.0200.415 presenta una cassa rettangolare a forma di televisore in acciaio arricchita da pulsanti brevettati “a scatto”, da un quadrante blu scuro metallico con contatori rettangolari a forma di televisore e da un anello della carrure inclinato; l’esemplare è completato da un bracciale integrato in acciaio a tre maglie firmato dal nuovo logo Zenith, che sarà usato a partire dal 1972.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.