24 Ore Le Mans 2019 Tag Heuer

24 Ore Le Mans 2019 Tag Heuer: il nuovo Monaco in limited edition

TAG Heuer presenta il secondo di cinque modelli in edizione limitata della collezione Monaco procedendo nei festeggiamenti del 50° anniversario del cronografo icona.

15 giugno 2019 - 15:23

24 Ore Le Mans 2019 Tag Heuer – Motori su di giri questo weekend a Le Mans, dove gli occhi degli aficionados dell’orologeria sono tutti puntati sull’ultima Monaco Anniversary Edition. La location per l’esclusivo grande evento non avrebbe potuto essere più appropriata – nel film “Le 24 Ore di Le Mans” del 1971, l’attore e “ King of Cool” Steve McQueen sfoggiava l’iconico cronografo al suo polso, conferendo così al Monaco un posto nella storia dell’orologeria.

Come tributo al debutto cinematografico dell’orologio, gli ospiti – tra di essi figlio dello stesso Steve, Chad McQueen – hanno potuto assistere ad una speciale proiezione del film nel posto in cui tutto ebbe inizio. Tra gli ospiti anche l’attore e gentleman driver Patrick Dempsey, ambasciatore TAG Heuer.

Il Monaco è radicale in ogni suo aspetto, e si è spinto laddove nessun orologio aveva mai osato, sia in termini di design che di tecnologia. Non solo è stato il primo orologio con cassa quadrata impermeabile, ma è stato anche il primo a possedere un movimento cronografico a carica automatica.

In onore del 50° anniversario del Monaco, cinque edizioni limitate saranno svelate nel corso dell’anno. I nuovi modelli sono ispirati ciascuno ad un decennio dal 1969 al 2019, e rendono omaggio all’icona di stile oggi più contemporanea che mai. Le edizioni da collezione che saranno lanciate nel 2019 rendono omaggio al design senza tempo del Monaco e alla continua innovazione di TAG Heuer.

Dopo il lancio del primo modello durante il Gran Premio di Monaco a maggio, TAG Heuer ha presentato con orgoglio il secondo modello in edizione limitata, che celebra il decennio 1979-1989, a Le Mans. Il primo modello era ispirato alla decade 1969-1979, la prima della storia del Monaco.

Sulla scia del recente lancio del primo dei cinque cronografi, il secondo modello rivela un design aggressivo con il quadrante di un rosso sfacciato, sinonimo di design all’avanguardia e di vittoria nel mondo delle corse. Presentata con un cinturino nero in pelle di vitello con fori dall’interno profilato in rosso, questa edizione speciale cattura la velocità e lo stile che hanno caratterizzato il secondo decennio del Monaco.

All’interno della la sua iconica cassa quadrata in acciaio lucido, Monaco 1979 – 1989 presenta un quadrante rosso con finiture sunray e due sottoquadranti con profili incurvati, rodiati. Dettagli in bianco e nero mettono in risalto il quadrante e si abbinano alle lancette di ore e minuti, bianche con la punta nera. Super-Luminova riveste indici e lancette per una migliore leggibilità.

Come nell’originale, i pulsanti si trovano sulla destra, mentre la corona si trova a sinistra: una caratteristica non convenzionale che ha distinto il Monaco per 50 anni. Il fondello di questo orologio da polso ispirato agli anni ’80 riporta l’incisione del logo “Monaco Heuer”, e le scritte “1979-1989 Special Edition” e “One of 169”.

Sfoggiando un design ispirato al modello originale, il fondello in acciaio lucido è decorato con spazzolature circolari. All’interno della cassa batte il celebre Calibre 11, una moderna versione del movimento cronografico a carica automatica che vide la luce insieme al Monaco originale nel 1969. Questo modello è prodotto, come tutte e 5 le edizioni celebrative del cinquantesimo anniversario, in edizione limitata in 169 pezzi.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

Iscriviti a DAZN: il primo mese è gratis!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Hublot Big Bang MP-11

Hublot Big Bang MP-11: Saxem, un gioiello di tecnologia in serie limitata

Maglioni uomo Lanieri 2019

Maglioni uomo Lanieri 2019: per affrontare l’autunno con stile

America's Cup 2021 North Sails

America’s Cup 2021 North Sails: la capsule collection unica e sostenibile