Alpina AlpinerX Alive smartwatch

Alpina AlpinerX Alive smartwatch: quattro nuovi modelli urbani e sportivi

Combinando la bellezza dell’orologeria tradizionale ad uno schermo digitale AMOLED, i nuovi segnatempo offrono una sintesi tra performance sportive e stile di vita di chi li indossa.

17 febbraio 2021 - 15:00

Alpina AlpinerX Alive smartwatch svela quattro nuovi modelli: una versione rossa ultra-sportiva, una versione “full black” vigorosa e contemporanea, un design urbano dalle molteplici sfumature blu, e una versione più vintage che abbina un quadrante nero a un cinturino beige. I primi due modelli hanno in comune un cinturino in caucciù rosso o nero e una cassa in fibra di vetro di un colore blu intenso, mentre gli ultimi due sono corredati di un cinturino in pelle e di una cassa in acciaio. Ogni modello di smartwatch è disponibile con un cinturino extra in velcro.

Il primo modello rosso ultra-sportivo è caratterizzato da un quadrante blu con rehaut, lancette e cinturino rossi. Con il suo stile vivace e la cassa ultraleggera in fibra di vetro, rappresenta la declinazione più dinamica e sportiva della collezione.

La variante “full black” risulta più discreta e versatile, per chi desidera uno strumento connesso per monitorare le proprie attività, in ufficio e durante il tempo libero. Il quadrante e il cinturino in caucciù sono neri, così come le lancette. Per evitare la monocromia, la lunetta blu scuro crea un delicato contrasto.

Il blu è anche il colore dominante del terzo modello, nonché una delle tonalità attualmente più di tendenza nel mondo dell’orologeria. Questa referenza ne offre molteplici sfumature sul cinturino e sul quadrante, ma il tocco di rosso delle lancette e delle impunture del cinturino richiama il suo DNA urbano e sportivo.

Infine, il quarto modello evidenzia la tendenza vintage. Quest’ultimo AlpinerX Alive presenta quindi una tradizionale cassa in acciaio con cinturino in pelle di vitello beige, le cui impunture bianche richiamano le lancette e gli indici, che a loro volta creano un contrasto perfetto sul quadrante nero: un approccio sobrio e consolidato di un modello del XXI secolo e un omaggio ai canoni orologieri dei suoi precursori.

La versione “Alive” integra un sensore di frequenza cardiaca di ultima generazione, sviluppato da Philips Wearable Sensing, e un GPS integrato, per non parlare del VO2 che traccia la respirazione e del controllo dell’idratazione. Queste nuove funzioni si aggiungono al calendario perpetuo, al secondo fuso orario, al cronografo, al monitoraggio dell’attività fisica e del sonno e alle notifiche personalizzate. Il tutto oggi è disponibile con un nuovo schermo tattile ad alta risoluzione AMOLED. La batteria ricaricabile offre autonomia completa per sette giorni.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Xiaomi Redmi Note 10

Xiaomi Redmi Note 10: la nuova famiglia di smartphone

Orologi Hugo Boss uomo 2021

Orologi Hugo Boss uomo 2021: il Pilot Edition Chrono e il Boss Master

Philip Watch orologi uomo 2021

Philip Watch orologi uomo 2021: la collezione Amalfi ispirata alla vela