Frederique Constant Perpetual Calendar Tourbillon

Frederique Constant Perpetual Calendar Tourbillon: le nuove limited edition

Frederique Constant presenta due nuove edizioni limitate in acciaio inossidabile o in oro rosa 18 carati del Perpetual Calendar Tourbillon Manufacture.

13 agosto 2019 - 9:00

Frederique Constant Perpetual Calendar Tourbillon – Dopo il grande successo del Perpetual Calendar Tourbillon Manufacture, lanciato l’anno scorso, Frederique Constant presenta due nuove edizioni limitate in acciaio inossidabile o in oro rosa 18 carati. Entrambe sono caratterizzate da un quadrante scheletrato blu navy, che consente di ammirare a colpo d’occhio la preziosa e complessa meccanica dell’orologio.

Il segnatempo Perpetual Calendar Tourbillon Manufacture simboleggia il desiderio visionario dei fondatori del marchio di rendere più accessibili le innovazioni e il savoir-faire orologiero svizzero.

Nel 2004, dopo anni di ricerche e sviluppo, Frederique Constant lancia il suo primo movimento di manifattura brevettato e sviluppato in-house: il pluripremiato calibro Heart Beat Manufacture. Quattro anni dopo, la Maison rivela il primo Tourbillon di manifattura sviluppato in-house, una delle complicazioni più sofisticate del settore, ispirato al calibro Heart Beat Manufacture.

Più tardi, nel 2016, per celebrare il decimo anniversario della manifattura di Plan-les-Ouates, viene creata un’altra grande complicazione: l’orologio Manufacture Perpetual Calendar, che apre la strada a una nuova generazione di orologi con complicazioni “Swiss Made” dal prezzo più accessibile, e che diviene un simbolo del savoir-faire e della maestria del marchio.

Ideato per offrire la massima precisione, il movimento automatico FC-975 sviluppato in-house è dotato di una ruota e un’ancora di scappamento in silicio. Questo materiale specifico contrasta i problemi derivanti dall’effetto della gravità terrestre quando il movimento si trova in posizione verticale e resiste alle variazioni termiche.

Questa grande complicazione vanta inoltre una ruota con sistema di bilanciamento intelligente del peso e una gabbia del Tourbillon delicata e uniforme. Quest’ultima, realizzata con 80 componenti, è stata brevettata da Frederique Constant con una precisione di 1-2 micron (0,001-0,002 mm), grazie alle sue macchine CNC. Per raggiungere il massimo grado di precisione, nella gabbia del Tourbillon sono stati aggiunti dei piccoli pesi, che permettono di ottenere un bilanciamento perfetto.

Nella realizzazione del Tourbillon, la stabilità della gabbia non è uniforme perché la ruota e l’ancora di scappamento non sono centrate. Frederique Constant ha aggiunto un sistema “a vite smart” sul bordo esterno del Tourbillon per uniformare il peso e ottenere il perfetto bilanciamento all’interno della gabbia, offrendo così un’ampiezza e un ritmo più stabili.

I due nuovi modelli Perpetual Calendar Tourbillon Manufacture sono dotati di una robusta cassa del diametro di 42 mm strutturata in 3 parti, disponibile sia in acciaio inossidabile lucido, sia in oro rosa 18 carati. Entrambi offrono un fondello trasparente che consente di ammirare le delicate decorazioni Perlage e Côtes de Genève.

Gli orologi vantano uno straordinario quadrante argentato scheletrato con contatori e anello esterno blu navy e un cinturino in alligatore anch’esso blu navy. Anche la complicazione Perpetual Calendar mostra giorno, data e mese e richiede ancora meno regolazioni di un calendario annuo.

Questa complicazione altamente sofisticata permette di conoscere il numero di giorni in ogni mese, mostra l’anno ed è in grado di tenere conto degli anni bisestili. Una volta regolata, terrà conto dei mesi con 30 o 31 giorni, dei 28 giorni del mese di febbraio, nonché del ciclo degli anni bisestili, indicando il 29 febbraio ogni quattro anni.

Il Perpetual Calendar non ha alcun bisogno di correzioni manuali entro i 400 anni, ma a causa di un’eccezione al calendario gregoriano, esso dovrà essere regolato manualmente il 1° marzo 2100. Le funzioni di ore e minuti sono tutte regolabili tramite la corona. Il quadrante indica a ore 12 i mesi e l’anno bisestile, a ore 3 i giorni e a ore 9 il giorno della settimana.

La gabbia del tourbillon si trova a ore 6, con una lancetta dei secondi integrata che compie una rotazione al minuto. Ogni gabbia presenta una numerazione progressiva sulla platina superiore al centro della gabbia, abbinandosi al numero di edizione limitata sulla cassa. Questa combinazione è perfetta per l’edizione limitata di 88 esemplari per la versione in acciaio inossidabile e di 30 esemplari per la versione con cassa in oro rosa 18 carati.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

Iscriviti a DAZN: il primo mese è gratis!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orologi Tissot MotoGP 2020

Orologi Tissot MotoGP 2020: i segnatempo di Marc Marquez e Jorge Lorenzo

Richard Mille Pharrell Williams

Richard Mille Pharrell Williams: il segnatempo RM 52-05 Tourbillon

Le Mans 66 La grande sfida

Le Mans 66 La grande sfida: Ford V. Ferrari, la storia di Carroll Shelby e Ken Miles