Hoops smartwatch Moon: il nuovo modello sbarca sulla “Luna”!

Caterina Di Iorgi
16/11/2020

Hoops smartwatch Moon: il nuovo modello sbarca sulla “Luna”!

Hoops smartwatch Moon, l’irriverenza del brand meneghino si arma di tecnologia per dar vita ad un vero e proprio fashion tech che contraddistingue il modello “Moon”. Sempre fedele allo stile ironico, irriverente e divertente che da varie stagioni ne ha determinato la popolarità ed il successo, Hoops apre le porte ad una assoluta novità ed introduce in collezione l’high-tech con il nuovissimo smartwatch Moon, esemplare di tecnologia che non vuole rinunciare ad un pizzico di stile.

Cassa in metallo silver con variante rose gold e cinturino in silicone con versione alternativa maglia milanese come in perfetta tradizione Hoops, il nuovo Moon si caratterizza per la tecnologia full touch proprio della cassa che permette facile accesso alle svariate funzioni: dallo sport alla salute, passando per la messaggistica ed arrivando fino alla musica.

Corsa, camminata, bici, tennis, scalata, pingpong, sono molteplici le attività sportive di cui Moon può monitorare le prestazioni offrendo la possibilità di mantenere sotto controllo anche funzioni vitali quali il battito cardiaco, la pressione, l’ossigenazione del sangue ed addirittura l’elettrocardiogramma.

Hoops smartwatch Moon

Oltre a performance sportive e funzioni health, Moon può visualizzare in preview tutte le quotidiane relazioni sociali digitali, siano esse di lavoro o vita privata. Ecco che e-mail ed app di messaggistica, prima fra tutte WhatsApp, risultano comodamente a portata di un touch per mantenerci sempre aggiornati sulle evoluzioni del lavoro e della vita social.

Ma non finisce qui… Moon aiuta anche nella gestione del tempo libero permettendoci di selezionare da remoto la musica ed addirittura, per i più scrupolosi, di misurare i raggi UVA quando abbiamo la possibilità di prendere il sole.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.