Hublot Big Bang Unico Berluti Cold Brown

Hublot Big Bang Unico Berluti Cold Brown in edizione limitata

Sul Big Bang Unico la patina Cold Brown, ispirata ad una particolare patina dell'archivio Berluti e rinnovata mediante un procedimento di glaçage per ottenere un colore ricco e innovativo.

17 novembre 2020 - 14:00

Hublot Big Bang Unico Berluti Cold Brown: iniziata quattro anni fa, la collaborazione tra la casa di moda maschile francese Berluti e la manifattura orologiera Hublot ha dato vita ad una serie di orologi memorabili. Questi diversi modelli, che abbinano il leggendario cuoio Berluti Venezia e la sua patina all’arte della fusione dei materiali di Hublot, sono tutti basati sull’orologio Hublot Classic Fusion.

Oggi, le due Maison sono tornate a progettare in stretta collaborazione con Kris Van Assche, direttore creativo di Berluti, per disegnare un modello basato per la prima volta sull’iconico cronografo Big Bang Unico di Hublot.

Grazie alla loro celebre abilità nel trattare i materiali, gli ingegneri di Hublot si sono avvalsi dell’esperienza acquisita durante le precedenti collaborazioni con Berluti per riuscire ad applicare l’emblematica pelle Venezia della Maison sul quadrante del Big Bang Unico.

Una struttura racchiude la pelle tra due parti di zaffiro, tagliato per la prima volta in modo da consentire a chi indossa l’orologio di ammirare gli ingranaggi del movimento Unico. Grazie ad un sofisticato processo sviluppato in collaborazione con Berluti, gli elementi organici della pelle sono stati incapsulati per rendere inalterabile la bellezza viva della pelle naturale, come se il tempo l’avesse congelata. E per questa nuova interpretazione, la pelle Venezia viene proposta con la patina Cold Brown.

Mentre nelle precedenti edizioni la pelle Venezia con patina Cold Brown era riservata solo al cinturino e al quadrante, ora è presente anche sulla lunetta dell’orologio. Questo risultato è stato possibile grazie allo sviluppo di un nuovissimo design della lunetta, suddivisa in due parti. Utilizzando una resina adesiva e rigidificante, si inserisce la prima parte della lunetta, in pelle e spessa circa 1 mm, sulla seconda parte, una base sottostante in ceramica nera che poi viene avvitata alla cassa dell’orologio. La lunetta potrà continuare ad assumere una patina nel tempo, come avviene per il cinturino, che è una fusione di pelle patinata e caucciù.

Scavando nell’archivio di Berluti, Kris Van Assche ha deciso di ispirarsi ad una patina del passato, rivisitandola per creare la patina Cold Brown. Una finitura glacé ne enfatizza le varie tonalità di marrone che compongono questo delicato colore. Questa patina è il risultato di un lunga e complessa lavorazione manuale e ogni pezzo è unico grazie alle variazioni di colore frutto della lavorazione artigianale.

Naturalmente, il cuore di questo Big Bang non poteva essere che l’iconico movimento di manifattura Unico, un cronografo con funzione flyback. Qui, il calibro MHUB1242 pulsa dall’interno di una cassa di 45 millimetri di diametro e offre una riserva di carica di 72 ore.

Hublot Big Bang Unico Berluti Cold Brown fonde l’eredità della maison di moda maschile Berluti, la visione del suo direttore creativo Kris Van Assche e la padronanza dei materiali della Manifattura Hublot. Consegnato in un cofanetto firmato da entrambe le Maison e accompagnato dall’emblematico portachiavi calzascarpe e dall’astuccio da viaggio Berluti, questo modello sarà disponibile solo in edizione limitata di 100 pezzi.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

New Balance 991 uomo 2021

New Balance 991 uomo 2021: l’Anniversary Pack per il 20 anniversario

Scuderia Alpha Tauri orologi Casio Edifice

Scuderia Alpha Tauri orologi Casio Edifice: i nuovi cronografi

Canon EOS M50 Mark II

Canon EOS M50 Mark II: la fotocamera compatta per i social addicted