Orologi Mido Uomo

Orologi Mido Uomo: il tempo e i modelli iconici, l’intervista a Franz Linder

In occasione delle Red Bull Cliff Diving World Series, abbiamo incontrato ed intervistato Franz Linder, che ha presentato il nuovo Ocean Star 600 Chronometer a Polignano a Mare.

1 ottobre 2021 - 14:00

Orologi Mido Uomo: in qualità di Official Performance Partner del Red Bull Cliff Diving World Series, Mido ha presentato il suo nuovo Ocean Star 600 Chronometer alla tappa finale del 2021 a Polignano a Mare. In occasione dell’evento abbiamo incontrato ed intervistato Franz Linder, Presidente di Mido, con cui abbiamo parlato della partnership, dei modelli iconici del brand e del concetto di tempo.

Orologi Mido Uomo: l’intervista a Franz Linder

Ci racconta la partnership Mido X Red Bull Cliff Diving?

“Quando abbiamo lanciato la linea Ocean Star, stavamo cercando il modo migliore per promuovere questa collezione. Gli stessi valori di Ocean Star li abbiamo ritrovati in Red Bull Cliff Diving, iniziando così la partnership. Ocean Star, come dice il nome, è legato all’acqua, è un orologio da immersione, un prodotto presente in Mido da sempre. Per questo abbiamo pensato che il Red Bull Cliff Diving fosse il match perfetto. Sono quattro gli elementi che suggellano al meglio il Cliff Diving e Ocean Star: bellezza, performance, precisione e acqua. Partendo da questi valori condivisi abbiamo pensato che fosse uno spunto comunicativo molto forte perché veicolano lo stesso identico messaggio.”

Quali sono le caratteristiche che rendono unico un orologio Mido?

“Più che unico, direi “cosa rende Mido eccezionale”. Credo sia una miscela che predilige la precisione, la qualità, il design senza tempo e un ottimo rapporto qualità prezzo, i nostri quattro pilastri. Offriamo un prodotto con un’identità molto forte grazie ad un design chiaro e offriamo innovazione. Tentiamo sempre di raggiungere nuovi livelli, come portare soluzioni tecnologiche avanzate mantenendo i nostri prezzi inalterati. Da sempre Mido fa parte di quei brand sportivi certificati COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres) ed è una cosa che ci rende molto orgogliosi, soprattutto perché siamo il brand che offre il più grande numero di modelli certificati COSC nella nostra fascia di prezzo. Solo questa è un’importantissima dichiarazione di qualità. Mettendo tutti questi elementi insieme troviamo molti orologi ad un prezzo davvero interessante.”

Quali sono i modelli iconici del brand?

“Commander. Per me Commander è la vera icona tra i nostri orologi Mido, è un orologio speciale con una tradizione che inizia nel 1959. Quale brand ha un orologio che viene prodotto da 60 anni rimanendo sempre lo stesso nell’aspetto? Commander è duraturo e questo lo rende una vera icona. Anche nelle sue interpretazioni più moderne e contemporanee Commander mantiene un’identità molto forte. Puro e senza tempo, è un orologio così come immagini che un orologio debba essere.”

Quanto contano la ricerca e lo sviluppo per Mido?

“Noi siamo molto fortunati perché facciamo parte del gruppo Swatch. Se abbiamo un silicone balance spring (uno dei movimenti più innovativi) in modo così conveniente è solo grazie a Swatch Group e grazie a Nivarox (specialista svizzero, leader nella produzione di pezzi oscillanti e di scappamento). Avere accesso a tutto il know-how e alle tecnologie del gruppo Swatch è un vero privilegio.”

Qual è il più grande cambiamento compiuto nell’immagine di Mido negli ultimi anni?

“Forse non sono la persona giusta a cui chiederlo, guardando così tanto le cose dall’interno. Credo che negli ultimi anni il DNA di Mido non sia cambiato, riflettiamo ancora gli stessi valori. Quello che è cambiato è stato concentrarsi maggiormente su orologi sportivi. Ogni anno lanciamo nuovi modelli, ma ultimamente ci siamo concentrati su Ocean Star, che è stato molto ben accolto in Europa. L’Italia è un caso tipico, ama gli orologi subacquei e credo che questo sia stato un grande successo per lo sviluppo di Mido in questo mercato.”

Che cosa è il tempo per Mido e per lei in particolare?

“Per me il tempo è unico, non si può mai tornare indietro. Il tempo ti mostra cosa sia la vita. Il tempo è un momento perché ogni secondo conta. Per il brand penso che sia produrre orologi senza tempo. Speriamo che gli orologi prodotti oggi saranno indossati non solo per uno o due anni, ma da qui a 10, 20, 40 anni. Un orologio che si è orgogliosi di indossare, come il nostro Commander.”

Cosa indossa oggi o qual è l’orologio che è solito indossare?

“Per il lancio di Ocean Star 600 ho indossato questo bellissimo modello. Normalmente devo ammettere che mi piace portare Ocean Star GMT perché con le nostre attività internazionali è molto utile avere un secondo fuso orario. Ma anche per il design e il cinturino in tessuto. Ocean Star 600 però, è decisamente il top di gamma nella famiglia Ocean Star, un prodotto, che come dicevo, che combina tutti i punti di forza del nostro brand, con i migliori movimenti e la migliore esecuzione di tutto ciò che si può fare nella realizzazione di un orologio.”

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Smartwatch H1 HSmart

Smartwatch H1 HSmart: il nuovo device tecnologico

U.S. Polo Assn. sneakers uomo autunno 2021

U.S. Polo Assn. sneakers uomo autunno 2021: la nuova collezione

Sea2see collezione orologi

Sea2see: la collezione di orologi in plastica marina riciclata al 100%