Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier: arte ipnotica da polso

Caterina Di Iorgi
26/07/2022

Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier: arte ipnotica da polso

Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier: attingere a fonti d’ispirazione assolutamente inconsuete fa parte del dna di Roger Dubuis; ecco perché il brand svizzero ha dato vita a una collaborazione con artisti della cultura urbana famosi in tutto il mondo, che condividono i suoi valori fondanti, infrangere le regole, mostrare capacità uniche ed essere costantemente alla ricerca del design del futuro. Proseguendo nel suo percorso di creazione di capolavori fuori dagli schemi, Roger Dubuis presenta il terzo segnatempo firmato dalla Urban Culture Tribe: l’Excalibur Sorayama Monobalancier.

Pioniere nella sua arte, l’artista giapponese di fama internazionale Hajime Sorayama è da decenni una fonte d’ispirazione per tutti i creativi. Con l’invenzione dei suoi “Sexy Robots”, femminili e super-realistici, ha spazzato via le convenzioni e ha dato un’interpretazione radicalmente nuova delle tradizioni. Il suo talento è stato premiato con numerosi riconoscimenti e il suo genio lo ha portato a lavorare con i nomi più prestigiosi dell’Alta Moda, della tecnologia e della musica. Roger Dubuis ha invitato Hajime Sorayama presso la Manifattura affinché raccogliesse la sfida creativa di reinterpretare l’iconica stella simbolo della Maison.

L’innovativo artista ha co-creato un segnatempo che fonde insieme due mondi dall’approccio radicale. Iper-performante, iper-evocativo e iper-ipnotico, il risultato è una creazione di arte contemporanea da indossare al polso.

Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier: caratteristiche

Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier

Sempre pronto ad affrontare nuove sfide, all’inizio di quest’anno Roger Dubuis ha scelto di rielaborare completamente il suo capolavoro: l’Excalibur Monobalancier. Linee nette e pulite sia sulla cassa che sul movimento creano un senso di profondità, mentre l’iconica stella ora levita liberamente al di sopra del bariletto. Un’evoluzione che non solo rende questo segnatempo una creazione ancora più pregiata, ma che ha dato a Sorayama uno spazio di espressione personale eccitante e versatile.

Reinterpretando l’Excalibur Monobalancier con iper espressività e ricercatezza, l’artista ha scelto di provocare stravolgendo i codici del design della Maison. Le linee curve e una finitura completamente lucida smussano il design spigoloso e le finiture a contrasto che solitamente sono la firma dei capolavori Roger Dubuis.

Sorayama ha preso in prestito ulteriori elementi direttamente dalle sue creazioni iconiche proponendo alcuni rimandi alle sue sculture in 3D all’interno della finitura in titanio lucido. Questa estetica sorprendente ha reso necessario lo sviluppo, da parte degli abili orologiai della Maison, di un insolito processo che permette di replicare l’effetto lucido desiderato: una prima assoluta per la Maison, che ha affrontato lo sfidante compito di lucidare completamente la cassa e il bracciale.

Deciso a conferire al segnatempo ancora più giochi di luce, Sorayama ha anche reimmaginato il microrotore di Roger Dubuis per creare un’ipnotizzante illusione ottica moiré attivata dai movimenti naturalmente fluidi del polso. Questo affascinante e infinito effetto ondulato – un’altra prima sia per l’artista che per la Maison – ha richiesto mesi di prototipi alla ricerca della giusta combinazione di materiali, decorazioni e finiture.

Il risultato finale associa una distanza ottimale ed estremamente precisa fra ogni linea della decorazione stampata, con una tecnica guilloché tradizionale che necessita di tre ore per essere realizzata su parti specifiche del microrotore, e un assemblaggio innovativo che consiste nel posizionare un quadrante in vetro zaffiro stampato al di sopra del microrotore re-immaginato.

L’iper meccanica al servizio delle prestazioni elevate

Roger Dubuis Excalibur Sorayama Monobalancier

L’Excalibur Sorayama ispira con il suo tocco artistico e colpisce per le sue caratteristiche tecniche; al suo interno batte un calibro automatico recentemente potenziato con una serie di migliorie meccaniche ed estetiche.

Motivati dal desiderio di garantire iper-prestazioni, gli ingegneri Roger Dubuis hanno aumentato la durata della riserva di carica dell’RD720SQ a 72 ore. Oltre a questo, hanno ottimizzato il microrotore per minimizzare le vibrazioni e hanno raddoppiato l’inerzia della ruota del bilanciere per migliorare la stabilità e renderlo meno sensibile agli urti. Una migliore efficienza e trasmissione dell’energia sono state ottenute usando un nuovo lubrificante e ottimizzando la forma della ruota di scappamento, accoppiandola con palette regolabili e realizzando entrambi gli elementi in silicio rivestito in diamante.

Questo capolavoro iper-sofisticato è anche il primo ad avere un bracciale Roger Dubuis in titanio grado 5 dotato di sistema di sgancio rapido, che massimizza comfort e versatilità. Quest’esclusiva opera d’arte, dotata di cassa da 42 mm, anch’essa realizzata in titanio grado 5, è prodotta in edizione limitata a 28 esemplari inizialmente disponibili solo in Giappone.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.