Nuovo Rolex Sea-Dweller 2019: l’orologio delle immersioni profonde

Rolex svela una nuova declinazione del suo Oyster Perpetual Sea-Dweller, realizzata in versione Rolesor giallo.

8 maggio 2019 - 14:00

Nuovo Rolex Sea-Dweller 2019 – Rolex presenta una nuova declinazione del suo Oyster Perpetual Sea-Dweller, realizzata in versione Rolesor giallo: un abbinamento di acciaio Oystersteel e oro giallo 18 ct. La nuova referenza segna l’ingresso di un metallo prezioso nella gamma Sea-Dweller.

Sul quadrante nero, l’iscrizione “Sea-Dweller” è di colore giallo e fa eco all’oro giallo 18 ct. Quando il Sea-Dweller è stato riattualizzato nel 2017, questa stessa dicitura era scritta in rosso, come nel modello originale.

Nuovo Rolex Sea-Dweller 2019 è stato progettato in collaborazione con i pionieri delle immersioni professionali profonde e di lunga durata. Questo orologio-strumento ultraresistente ha accompagnato i primi programmi sperimentali di vita sotto il mare, realizzati all’interno degli habitat sottomarini.

I riflessi di luce sulle anse e sui fianchi della carrure valorizzano la forma della cassa Oyster di 43 mm di diametro, sovrastata dalla lunetta girevole unidirezionale con disco Cerachrom graduato 60 minuti in ceramica nera. Questa nuova declinazione è dotata del calibro 3235.

La cassa Oyster della declinazione del Nuovo Rolex Sea-Dweller 2019, garantita impermeabile fino a 1.220 metri, è un esempio di robustezza e di affidabilità. La carrure è ricavata da un blocco di acciaio Oystersteel massiccio particolarmente resistente alla corrosione.

Il fondello con scanalature sottili è avvitato ermeticamente con un apposito strumento grazie al quale solo gli orologiai Rolex possono accedere al movimento. La corona di carica Triplock, dotata del sistema di tripla impermeabilizzazione e protetta da apposite spallette ricavate nella carrure, è anch’essa solidamente avvitata alla cassa.

Il vetro, sovrastato dalla lente d’ingrandimento Cyclope a ore 3 per facilitare la lettura della data, è in zaffiro praticamente antiscalfitture. La cassa Oyster, completamente impermeabile, protegge in modo ottimale il movimento di alta precisione che ospita.

La valvola per la fuoriuscita dell’elio, brevettata da Rolex nel 1967, agisce come una valvola di sicurezza. Questo sistema lascia fuoriuscire, durante le fasi di decompressione in camera iperbarica, la pressione in eccesso accumulatasi nella cassa durante l’immersione, pur mantenendo l’impermeabilità dell’orologio.

Nella nuova declinazione del Sea-Dweller, la lunetta girevole unidirezionale è dotata di un disco Cerachrom graduato 60 minuti in ceramica nera che permette ai sub di leggere il tempo di immersione in assoluta sicurezza.

I numeri e le iscrizioni scavati sono colorati mediante deposito di oro giallo secondo un procedimento PVD (Physical Vapour Deposition). Grazie al bordo zigrinato che offre una presa eccellente, la lunetta può essere comodamente manipolata, anche indossando i guanti.

La nuova declinazione del nuovo Rolex Sea-Dweller 2019 è abbinata a un bracciale Oyster. Sviluppato alla fine degli anni ‘30, il bracciale Oyster è un bracciale metallico a tre file che si distingue per la sua robustezza.

Il bracciale Oyster di questa nuova declinazione è dotato del fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole, progettato e brevettato da Rolex, che previene qualsiasi apertura involontaria.

Dispone, inoltre, del sistema di allungamento Rolex Glidelock, sviluppato e brevettato dal Marchio: questo ingegnoso dispositivo a cremagliera, integrato al fermaglio, permette, senza l’ausilio di alcuno strumento, di regolarne con precisione la lunghezza di circa 20 mm con incrementi di circa 2 mm. In questo modo, l’orologio può essere indossato anche sopra una muta da sub fino a 3 mm di spessore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biciclette pedalata assistita Trek: una comoda soluzione per la viabilità cittadina

Triangolo nero sopra al finestrino: vi sveliamo il mistero

Frederique Constant Horological Smartwatch: i nuovi segnatempo maschili