Zenith Chronomaster Revival A3817

Zenith Chronomaster Revival A3817: per gli appassionati dello stile retrò

Zenith ripropone una delle più esclusive referenze storiche di El Primero con il Chronomaster Revival A3817.

26 luglio 2021 - 14:30

Zenith Chronomaster Revival A3817: quando il calibro El Primero fece il suo rivoluzionario debutto nel 1969, Zenith scelse di farlo
rientrare in due categorie orologiere ampie, ma ben distinte. Da un lato c’erano i modelli più sportivi con cassa in acciaio di forma tonneau, come l’A384; dall’altro i più classici con cassa rotonda in acciaio o oro, tra cui spiccava l’A386.

Lanciato nel 1971, l’A3817 costituì un’eccezione alla regola. Univa la più sportiva cassa in acciaio di forma tonneau delle prime referenze El Primero allo straordinario quadrante tricolore dell’A386, offrendo come risultato un’estetica unica e accattivante che continua a conquistare il favore degli appassionati di cronografi vintage. Prodotto in soli 1000 esemplari, l’A3817 rimane una delle referenze più celebri, esclusive e ricercate tra i primi modelli El Primero.

Zenith  Chronomaster Revival A3817 presenta la stessa cassa angolata di forma tonneau con pulsanti a pompa dell’originale, grazie a cianografie storiche e ad un processo di ingegneria inversa che hanno permesso di mantenerne proporzioni e finiture. Zenith ha atteso due anni dal lancio di El Primero nel 1969 per introdurre l’iconico quadrante tricolore alla cassa sportiva di forma tonneau, sebbene con una leggera rivisitazione delle funzioni e dell’estetica rispetto all’A386.

Zenith Chronomaster Revival A3817: caratteristiche

Come il suo predecessore del 1971, Zenith Chronomaster Revival A3817 presenta un quadrante bianco laccato con contatori cronografici nelle tonalità immediatamente riconoscibili del grigio e del blu, contatore dei secondi a ore 9 con indici blu, scanditi dall’unica lancetta blu sul quadrante. La scala tachimetrica esterna serve anche da pulsometro, funzione particolarmente utile e precisa dello scappamento ad alta frequenza di 5 Hz (36.000 A/ora) del movimento El Primero. La lancetta dei secondi presenta un design a piramide soprannominato “dente di squalo”, che migliora la leggibilità conferendo allo stesso tempo un distintivo tocco retrò.

Una delle poche differenze tra l’originale A3817 con cassa in acciaio e il modello Revival è il fondello trasparente attraverso cui si può ammirare il leggendario calibro cronografico automatico ad alta frequenza El Primero, un classico della categoria da oltre 50 anni.

A completare lo stile retrò del Chronomaster Revival A3817, sono disponibili due proposte per il cinturino: la prima è il bracciale in acciaio effetto “scala”, una moderna reinterpretazione dei bracciali di Gay Frères, divenuti l’emblema dei primi orologi El Primero; la seconda un cinturino in pelle di vitello marrone chiaro che svilupperà una patina unica a seconda del suo possessore.

Il Chronomaster Revival A3817 è indubbiamente una piacevole aggiunta alla collezione per coloro che apprezzano una delle più rare prime referenze El Primero in acciaio, fedelmente riprodotta con tutto il fascino e le prestazioni dell’originale.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

H. Moser & Cie Heritage Dual Tim

H. Moser & Cie Heritage Dual Tim: l’orologio dallo spirito avventuriero

Woolrich autunno inverno 2021

Woolrich autunno inverno 2021: la linea Millerain Pack

Mido Ocean Star Decompression Timer 1961

Mido Ocean Star Decompression Timer 1961 per gli appassionati di orologeria