Zenith El Primero Chronomaster Revival Safari

Zenith El Primero Chronomaster Revival Safari: il nuovo cronografo moderno

Una lussureggiante rivisitazione di un’icona cronografica vintage.

25 giugno 2021 - 14:00

Zenith El Primero Chronomaster Revival Safari – Quando i designer di Zenith si sono chiesti che aspetto avrebbe potuto avere un modello El Primero del 1969 ispirato ai grandi spazi aperti, hanno immaginato qualcosa di completamente diverso da ciò che la Manifattura aveva prodotto per oltre 50 anni dal lancio del celebre calibro; qualcosa che evocasse i colori accesi e le texture dei terreni impervi con la stessa funzionalità ed ergonomia dei suoi cronografi più apprezzati. Il risultato è il Chronomaster Revival Safari, una lussureggiante rivisitazione di un’icona cronografica vintage.

Zenith El Primero Chronomaster Revival Safari: caratteristiche

La geometria e le proporzioni complessive di questo cronografo nuovo e moderno sono identiche a quelle dello storico modello A384, ma il look e lo stile della cassa sono decisamente diversi. Anziché essere realizzato in acciaio inossidabile con il tradizionale mix di superfici con finiture spazzolate e lucide, il Safari è in titanio, materiale più leggero ma più duro dell’acciaio.

Tutta la cassa, compresa la corona con stella e i pulsanti a pompa, è caratterizzata da una finitura essenziale interamente microsabbiata che fa risaltare le sfumature scure del titanio assorbendo la luce anziché riflettendola. Caratterizzato da tonalità che vanno dal verde oliva scuro alle sfumature più fredde dell’abete rosso, il quadrante del Chronomaster Revival Safari è di un colore verde intenso opaco, con registri e scala tachimetrica neri a contrasto, e con un tocco di ispirazione vintage grazie al SuperLumiNova beige e agli indici e alle lancette a bastone applicati.

Bianco su verde, il contatore della data si armonizza perfettamente con il resto del quadrante: è facilmente leggibile se necessario, ma non crea mai confusione. Il cinturino in caucciù effetto “Cordura” presenta la stessa tonalità verde kaki del quadrante, ed è corredato di una fibbia ad ardiglione in titanio microsabbiato.

Zenith El Primero Chronomaster Revival Safari: calibro

Ad animare questo cronografo in stile rétro, ma nel contempo decisamente moderno e audace, è il calibro cronografo automatico ad alta frequenza El Primero, visibile attraverso il fondello. In produzione dal 1969 e in evoluzione progressiva nel corso degli anni, questa è la versione più simile al modello originale del leggendario movimento cronografo.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MCS campagna autunno inverno 2021

MCS campagna autunno inverno 2021: omaggio alle Dolomiti

Casio G-Shock Mudmaster

Casio G-Shock Mudmaster: il primo orologio realizzato in carbonio forgiato

Homme Plissé Issey Miyake Wakouwa

Homme Plissé Issey Miyake Wakouwa: la nuova sneakers Chambray Deck Shoes-Hi