Tucano Urbano autunno inverno 2020

Tucano Urbano autunno inverno 2020: massima protezione e comfort

La nuova collezione per non mollare le due ruote con il cattivo tempo!

21 ottobre 2020 - 16:00

Tucano Urbano autunno inverno 2020, il brand milanese lancia la nuova collezione dedicata a tutti quelli che di fronte ai capricci del brutto tempo si lasciano prendere dallo sconforto e abbandonano le 2 ruote. Già, perché non c’è perturbazione meteo che non possa essere prevista da chi sceglie il giusto equipaggiamento per muoversi in moto o in scooter. Quindi, non c’è scusa che tenga per disdire l’assicurazione e mettere in letargo il proprio veicolo, soprattutto in questo particolare momento storico in cui si registra una forte propensione verso i mezzi di trasporto individuali.

Sempre più innovative e al passo con le esigenze degli utenti, le novità dell’autunno inverno 2020 2021 vanno dritte allo scopo: assicurare la massima protezione e comfort con un imprescindibile stile urbano.

Tucano Urbano autunno inverno 2020: HIFIVE

In perfetto urban style, HIFIVE è il nuovo eco-piumino laminato e certificato moto CE in Classe A, secondo la direttiva EN17092. Per assicurare la massima impermeabilità e resistenza delle camere, Tucano Urbanolo ha realizzato senza la trapuntatura delle cuciture, ma con una costruzione a cinque strati davvero unica e innovativa.

Il primo strato, costituito dal tessuto esterno in nylon Taslan ad alta tenacità con trattamento WR, è accoppiato con il secondo strato formato da una membrana traspirante a elevata colonna d’acqua. Al di sotto, troviamo come terzo e quarto strato due retine tessute tra loro, così da formare le camere destinate all’imbottitura. Infine, arriviamo al quinto, e ultimo strato verso l’interno, dove una seconda membrana impermeabile e traspirante consente la termonastratura impermeabilizzante delle cuciture che uniscono i diversi pannelli costitutivi del capo.

Tucano Urbano autunno inverno 2020: GULLIVER 2G

Destinata ai commuter extra-urbani e ai grandi viaggiatori, la nuova GULLIVER 2G è certificata moto CE secondo la direttiva EN17092, ed è realizzata con un’innovativa costruzione Hydroscud che diversifica i tessuti in base al diverso tipo di esigenza richiesta: busto e maniche sono in nylon Oxford ad alta tenacità, per garantire una maggiore resistenza all’abrasione nelle parti a maggior rischio d’impatto; fianchi e interno maniche sono in morbido nylon Taslan ad alta tenacità, per una migliore vestibilità.

Entrambi i tessuti sono laminati a una membrana interna traspirante, antivento e impermeabile a elevata colonna d’acqua. Le cuciture nastrate, infine, fanno sì che l’intera struttura esterna della giacca sia 100 per cento impermeabile e traspirante, per non inzupparsi mai, neanche sotto al diluvio più intenso. Per renderla più versatile anche nella stagione meno fredda, sono stati predisposti tre accorgimenti: il sistema di aerazione sui fianchi; il piumino interno imbottito, realizzato in ovatta termica, staccabile e utilizzabile separatamente; e ultimo, ma non ultimo, il doppio collo esterno antigelo, anch’esso removibile.

Tucano Urbano autunno inverno 2020: TAAAC

Come in ogni collezione Tucano Urbano, anche quest’inverno arriva l’immancabile tucanata: finalmente, si può pagare il pedaggio autostradale o aprire il cancello di casa senza il fastidio di togliersi e rimettersi i guanti, ma semplicemente con un… TAAAC. Modello certificato moto CE, il guanto TAAAC nasconde nel polsino sinistro una tasca, apribile tramite zip WR, per riporre il telecomando oppure il dispositivo per il pagamento del pedaggio autostradale.

TAAAC è realizzato con il palmo in morbida pelle di capra foderato in microfibra per la massima sensibilità sui comandi, e il dorso in soft shell con fodera in ecofur per la massima termicità. Il nuovo guanto ha una membrana 100 per cento impermeabile e traspirante, è armato di protezione CPS morbida omologata sulle nocche ed è fornito di un inserto tergivisiera two-layer per pulire perfettamente la visiera e, al contempo, piegare comodamente il pollice. Ovviamente è touch screen.

Tucano Urbano autunno inverno 2020: NECKWARM

La nuova collezione propone anche una novità nella linea degli accessori riscaldanti: NECKWARM, scaldacollo in fleece, con sistema riscaldante nella zona cervicale, alimentato tramite i comuni power bank (non in dotazione); la durata del riscaldamento varia in base alla potenza della batteria (ca. 2h con 5000mAh). Il pulsante di accensione On/Off si trova sul colletto, ma è assai facile da utilizzare, perché è posizionato in modo da essere visibile nello specchietto retrovisore.

Tucano Urbano autunno inverno 2020: RIPARI PRO

Completa le novità di questa stagione un altro grande classico: i teli coprimoto/scooter, i cosiddetti RIPARI, che ora diventano PRO, in quanto realizzati con una nuova tecnologia a prova di diluvio. Grazie a un’innovativa membrana impermeabile esterna che repelle la pioggia e la fa scivolare via e alle cuciture nastrate esternamente, i RIPARI PRO sono davvero uno scudo antipioggia. Hanno inoltre la fodera in jersey per prevenire i graffi, il pannello posteriore personalizzabile con la targa del veicolo, le asole antifurto e gli inserti elastici sulle ruote.

Sotto alla pedana e alla zona di scarico, sono invece dotati di un nastro passante antisventolio realizzato con un tessuto resistente fino a 150° in modo da minimizzare il rischio di bruciatura in caso di contatto. Infine, sono facili e veloci da posizionare grazie al nastro colorato che identifica la parte frontale; e sono compattabili in una confezione di minimo ingombro, per non rubare troppo spazio quando si ripongono. I RIPARI PRO sono disponibili in quattro modelli: 216PRO per scooter, 218PRO per scooter con bauletto e parabrezza, 220PRO per moto da strada e maxi scooter e, infine, 222PRO per moto enduro da viaggio (realizzato con soffietti per coprire anche borse e bauletto).

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

PLF per viaggiare

Cos’è il modulo PLF, quando serve e come ottenerlo

Eberhard & Co. cronografo Zagor

Eberhard & Co. cronografo Zagor: l’orologio in edizione limitata

FRITZ!Repeater 6000

FRITZ!Repeater 6000, per un wifi alla massima velocità, dappertutto