Velasca Pininfarina Monviso: la nuova sneaker urban trail

Caterina Di Iorgi
30/12/2021

Velasca Pininfarina Monviso: la nuova sneaker urban trail

Velasca Pininfarina Monviso: armonia delle linee che si incontrano per dar forma a bellezza e funzionalità, in un’unica scarpa. Così, dall’incontro tra Velasca, brand che ha fatto dell’eccellenza artigianale italiana il suo porta bandiera, e Pininfarina, sinonimo del design Made in Italy, nasce Monviso, la nuova calzatura che racconta i due volti dello stile italiano: il design e l’arte del fatto a mano.

Il nome di questa sneaker urban trail raffigura l’affinità delle due aziende, unite dalla passione per il bello e fatto bene, all’italiana. Anche il nome Monviso vuole essere un’ode all’origine delle due realtà: il monte è, infatti, piemontese come Pininfarina ed è sorgente del fiume Po che collega Il Piemonte alla Lombardia, regione di nascita di Velasca.

Velasca Pininfarina Monviso

Velasca Pininfarina Monviso: le caratteristiche

Il disegno Pininfarina della nuova calzatura si sostanzia nell’eleganza delle forme fluide e minimali che si fondono con l’anima sportiva e tecnologica dei materiali scelti insieme. In questo modo prende vita una scarpa da trail che, grazie alla propria membrana impermeabile, alla suola in gomma Vibram e alla morbida pelle di vitello scamosciata, trova il proprio comfort anche nella quotidianità cittadina. Monviso è declinata in quattro colori: nera, blu e nera, beige e nera, grigio e nera.

La suola Vibram ammortizzante e leggera, fatta con il 30% di gomma riciclata. È disegnata per chi vive in movimento: facilita i rapidi spostamenti laterali e ha un’ottima tenuta sul terreno. I gommini distanziati tra loro ne semplificano la pulizia.

Monviso vanta anche delle parti più rigide che proteggono il piede dagli urti. Sul retro della scarpa e sul puntale, per tenere al sicuro il tallone e le dita dai movimenti incontrollati fatti in velocità. E sui lati, dove le linee di protezione curvano ricordando le montagne.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.