Incendi alle batterie dei veicoli elettrici: come prevenirli

Robin Grant
07/09/2022

Incendi alle batterie dei veicoli elettrici: come prevenirli

Anche se con casistiche molto inferiori rispetto a quanto sembra, possono capitare gli incendi alle batterie di veicoli elettrici come monopattini, bici elettriche e scooter, oltre alle auto.

Per i veicoli a due ruote, nello specifico, ci sono diverse soluzioni relative alla loro prevenzione.

Prevenire gli incendi alle batterie con dispositivi appositi

Per prevenire gli incendi alle batterie ci sono prima di tutto alcuni dispositivi pensati ad hoc che offrono un monitoraggio completo del calore dell’accumulatore.

Ce ne sono diversi, si trovano anche su Amazon con prezzi che vanno da 40 a oltre 100 €. Di solito, se rilevano del calore anomalo e quindi superiore agli 80°C isolano l’alimentazione e riescono a rimuovere la fonte della temperatura elevata. Sono tutti molto semplici da montare e da installare, e sono collegati allo smartphone tramite bluetooth e app.

Mini-estintori

Ci sono anche dei modi per estinguere gli incendi delle batterie nel punto in cui si verificano, grazie a dei mini estintori e a e-bulb.

Si tratta di lampadine di vetro ad attivazione termica contenenti un interruttore di circuito. Il dispositivo dispone anche di liquido estinguente né tossico né conduttivo, e scoppia al raggiungimento di una temperatura pericolosa che trasforma il liquido in un gas, spegnendo gli incendi alle batterie in pochi secondi, anche quando il dispositivo è collegato.

L’azienda che produce e-bulb, tra l’altro, è in questo periodo in trattativa con alcune case automobilistiche per integrarlo direttamente alle loro batterie.

Comprare solo da rivenditori affidabili

Un altro modo per prevenire gli incendi alle batterie è quello di comprare prodotti affidabili presso rivenditori affidabili, che possono essere concessionari e soprattutto negozi specializzati.

Bici elettrica Tenways CGO800S
Bici elettrica Tenways CGO800S

Sicuramente il prezzo sarà più elevato rispetto a quanto si vede in siti poco noti o molto lontani, ma sicuramente è un investimento prima di tutto sulla sicurezza.

Altri accorgimenti utili

Altri accorgimenti molto utili per prevenire gli incendi alle batterie possono essere l’utilizzo del caricabatterie ufficiale del produttore, senza affidarsi a quelli di altri.

Inoltre, se possibile mettere in carica il veicolo o la batteria vicino a noi, in modo da essere presenti durante la ricarica e agire per tempo. Infine, evitare il sovraccarico: bisogna scollegare e spegnere il caricabatterie quando il veicolo è completamente carico.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news