I treni della M4 di Milano vandalizzati ancora prima di essere usati

Nicola Spada
24/10/2022

I treni della M4 di Milano vandalizzati ancora prima di essere usati

Non c’è pace per la M4 di Milano che dopo anni di ritardo vede ora treni e vagoni preda di vandali ancora prima che entri in funzione. Alcuni graffittari hanno infatti preso di mira convogli che non hanno ancora un solo chilometro lungo la nuova linea della Metro 4 che aprirà il 26 novembre.

milano m4

Sono due treni da quattro vagoni ciascuno, in totale otto vetture, della Linea Blu M4 Milano che secondo quanto riportato da Il Giorno hanno subito un vero e blitz. Un numero di circa 4 o 5 persone avrebbero fatto un buco nel muro del deposito di San Cristoforo, ovvero il futuro capolinea della M4 Milano a lavori definitivamente ultimati. Sono riusciti così ad entrare in una zona decisamente pericolosa, perchè sarà a tensione elettrica elevata quando la linea verrà attivata definitivamente.

Mentre qui sopra un video di Youtube ci mostra altri treni della metropolitana di Milano presi di mira da alcuni graffittari, ATM fa sapere che sporgerà denuncia per consentire alle forze dell’ordine di identificare i responsabili dello sfregio.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram