Il volo più corto del mondo ci mette un minuto

Il volo di linea più corto del mondo dura circa un minuto.

3 dicembre 2018 - 17:30

Il volo più corto del mondo. Vi siete mai chiesti quale possa essere? Siete stanchi di effettuare voli lunghi, noiosi, seduti per lungo tempo, incastrati senza scampo nei non sempre comodi sedili della economy? E magari avete sognato di partire e arrivare in un lampo, a destinazione, quasi senza accorgervi del viaggio. Bene, allora sappiate che il volo più corto del mondo c’è, ed è tra noi.

Commenta

per primo!

Potete effettuare il volo più corto del mondo in Scozia tra due isole dell’arcipelago delle Orcadi. Soltanto 20 delle circa 70 che compongono questo spettacolo naturalistico sono abitate e, ovviamente per raggiungerle l’aereo rimane il mezzo migliore. Si trovano a circa 16 km a nord della costa settentrionale scozzese. E tra due di esse, più precisamente Westray e Papà Westray, esiste un collegamento regolare per superare il tratto di mare che le divide.

Se ne occupa la linea aerea Loganair che in pratica effettua questa tratta dal 1967. La peculiarità di questo volo sta proprio nella brevissima distanza, 2,7 km, che viene generalmente coperta in poco piú di un minuto, ma il record di brevità, se così possiamo dire, è stato di 53 secondi. Davvero niente male, non penso ci sia nemmeno il tempo di ambientarsi sull’aereo, un Britten Norman Islander, lento pacifico ed affidabile, che ci si deve già preparare per scendere: siamo o non siamo sul volo più corto del mondo?

L’aeroplano in questione è un bimotore ad ala alta, che necessità di un solo pilota, ed è in grado di trasportare 8 passeggeri. È ideale per piste corte avendo elevate capacità STOL (short take off or landing, atterraggio e decollo in breve spazio). La sua ridotta velocità, ha una massima di circa 270 km/h, lo rende anche ideale per sorvoli turistici, ed in ogni caso, per questo volo di collegamento tra le due isole, davvero non serve un mezzo più veloce. Come potrete facilmente immaginare la rotta è sfruttata prevalentemente per ragioni di servizio tra gli abitanti che, in questo modo, posso agevolmente spostarsi per reperire ciò di cui hanno maggiormente bisogno, o per impegni quotidiani scolastici e lavorativi. Tra i passeggeri spesso anche i turisti e incredibile a dirsi, anche appassionati di volo, che possono salire su questi aereo, non proprio diffusissimo, e contemporaneamente effettuare il volo più corto al mondo in assoluto. Credetemi: scrivere questo articolo è durato di più!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Bartolomeo Costantini: lo ricordiamo a San Valentino

Anche i droni avranno la targa

Air Race E: nelle corse aeree c’è Airbus