Pirelli Scorpion Gravity: nasce il team DH Canyon CLLCTV Pirelli

Caterina Di Iorgi
26/01/2022

Pirelli Scorpion Gravity: nasce il team DH Canyon CLLCTV Pirelli

Pirelli Scorpion Gravity, l’azienda accelera nel mondo Gravity con un nuovo progetto: nasce il Canyon CLLCTV Pirelli, team internazionale DH. La squadra correrà nelle più importanti prove di disciplina, puntando alla top 10 nei principali appuntamenti come la Coppa del Mondo di Downhill.

Pirelli Scorpion Gravity

Nel percorso di ricerca, prototipazione e sviluppo delle nuove Scorpion da Gravity, iniziato tre anni fa ed oggi alle fasi finali, gli ingegneri Pirelli hanno coinvolto una star del firmamento Downhill: il francese Fabien Barel. Il tre volte campione del mondo e sette volte campione
nazionale DH sarà il fil rouge anche di questo nuovo progetto.

Le gomme Scorpion dedicate al mondo del Gravity racing sono già una realtà a livello prototipale: nell’ultimo anno Fabien Barel ha portato i Prototype#0 Pirelli sulle bike di atleti e squadre che hanno corso in diverse gare World Cup DH e EWS, mettendo alla prova del cronometro il lavoro svolto dai tecnici di Bicocca.

Pirelli Scorpion Gravity

La nuova squadra, che a giorni verrà ufficializzata dall’UCI e che sarà guidata sul campo dal veterano del Circus della DH Roberto Vernassa, conta quattro giovani promesse del mondo Gravity: l’italiano Loris Revelli, già campione nazionale DH (2019) ed Enduro (2020),
l’americano Dante Silva, solida promessa del downhill USA, il francese Antoine Pierron, il più giovane della stirpe dei cosiddetti “fratelli jet” e il promettente junior tedesco Henri Kiefer.

Il lancio delle nuove Scorpion dedicate al Gravity è previsto a stagione in corso. Sarà una linea di progetto ampia ed articolata, composta da tutti i modelli e tecnologie necessarie per correre e vincere in competizioni di disciplina di altissimo profilo, senza compromessi o scelte conservative, come Pirelli è abituata a fare quando si tratta di Racing.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.