Aprilia RS 660 Extrema: la sportiva in versione speciale

Caterina Di Iorgi
01/12/2022

Aprilia RS 660 Extrema: la sportiva in versione speciale

Aprilia RS 660 Extrema è la nuova versione più sportiva dei modelli RS 660 attualmente in gamma. Il nome evoca quello dell’Aprilia 125 Extrema, tra le più performanti e veloci ottavo di litro di sempre, prodotta dal 1992 al 1994.

Aprilia RS 660 Extrema: caratteristiche

Aprilia RS 660 Extrema

Grazie alla raffinata e nuova componentistica di serie, Aprilia RS 660 Extrema ferma l’ago della bilancia a soli 166 kg a secco, stabilendo un nuovo primato per quanto riguarda il rapporto tra peso e potenza (che si attesta a 100 CV, record della categoria), che come noto è fondamentale ai fini del divertimento su strada e dell’efficacia in pista.

Un tale traguardo è merito dello speciale equipaggiamento di serie che prevede innanzitutto un nuovo e più leggero impianto di scarico omologato by SC Project con terminale in carbonio posizionato sul lato destro (e non più sotto il motore). A corredo è fornita anche la staffa di supporto del silenziatore, in alluminio anodizzato nero, che permette di rimuovere le pedane passeggero portando a un ulteriore alleggerimento. Al contenimento generale del peso contribuiscono inoltre il parafango anteriore e il nuovo puntale sotto il motore dall’inedito design, entrambi realizzati in pregiato carbonio.

L’estrazione sportiva di RS 660 Extrema è enfatizzata anche dal codino monoposto, che sostituisce la sella passeggero esaltando il design filante della zona posteriore. La sella passeggero è fornita a corredo della moto, che mantiene l’omologazione biposto; alla ricca dotazione elettronica già di serie su RS 660 (che comprende traction control, ABS cornering, engine brake, engine map, wheelie control tutti regolabili) RS 660 Extrema presenta anche il software che consente di settare il cambio quick shift in configurazione rovesciata. In questo modo il cambio può essere configurato in totale autonomia, senza sostituire alcun componente della moto, in versione stradale o rovesciata – l’ideale per la guida in pista nei track days.

La nuova livrea dedicata bianca e rossa è di chiara ispirazione sportiva e contribuisce a renderla assolutamente riconoscibile.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.