BMW Definition CE04

BMW Definition CE04 è lo scooter elettrico che va all’attacco dei cinesi

Tanta tecnologia e tanto design: i cinesi sono avvisati

25 febbraio 2021 - 7:00

BMW Definition CE04 è il nuovo concept per uno scooter elettrico dall’aspetto cyberpunk che secondo la casa tedesca è un mezzo di trasporto ma anche un mezzo di comunicazione per gli spostamenti urbani. Un settore che si sta lentamente affollando, e che vede la presenza massiccia di produttori cinesi.

Ecco allora che BMW Motorrad preme l’acceleratore su design, che guarda caso è il tasto dolente di tanti modelli cinesi, scialbi o ripetitivi. BMW Definition CE04 rompe con l’aspetto degli scooter come li conosciamo grazie ad un corpo basso e allungato e basso, con parte anteriore che sale in diagonale creando una silhouette personale. Il design della superficie con bordi nettamente definiti vuole integrarsi negli ambienti urbano moderni.

La batteria piatta inserita nel sottoscocca offre nuove libertà, come la nuova soluzione di stoccaggio, che è illuminata e può essere aperta lateralmente per offrire un facile accesso per riporre il casco. La posizione bassa della batteria abbassa anche il baricentro, in modo da assicurare una buona manovrabilità ed una guida dinamica.

I pannelli laterali non coprono completamente la sezione laterale del veicolo nella parte posteriore in modo da consentire la vista dell’unità di trasmissione, delle alette di raffreddamento, del braccio oscillante unilaterale, del montante elastico e della cinghia dentata.

Le due luci anteriori a LED a forma di U sono caratterizzate da un design minimalista. Le luci posteriori sono state integrate nei pannelli laterali posteriori sotto forma di due elementi luminosi a forma di C.

BMW ha dotato la Definition CE04 di uno schermo da 10,25 pollici che si interfaccia con lo smartphone del guidatore. Oltre a ciò, BMW prevede anche una collezione di abbigliamento per motociclisti che sarà indossabile anche scesi dallo scooter senza apparire goffi. Saranno dotati di una particolare illuminazione per aumentare la visibilità e includere un caricatore per telefono wireless induttivo nella tasca della giacca.

Attenzione però che questo non sarà uno scooter per andare a fare una bella gita fuoriporta. Lo dice Alexander Buckan (Head of Vehicle Design BMW Motorrad): non si tratta di un mezzo con il quale andare in montagna quando c’è il bel tempo, ma un veicolo per la città da usare tutti i giorni. E’ stato invece progettato sia a livello di trasmissione sia a livello del sistema di accumulo di energia per soddisfare le esigenze dell’utente reale, che in media percorre principalmente brevi distanze di circa 12 km al giorno.

Si tratta di un concept, non ci sono indicazioni di autonomia, potenza, prestazioni ne tantomeno prezzo. L’idea dello scooter cyberpunk ci piace, e speriamo di vedere presto qualcosa del genere su strada.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguirci su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kymco Downtown 350i TCS

Kymco Downtown 350i TCS: scooterone per la città e lunghe percorrenze

NIU NQi GTS

Scooter elettrici economici 2021: i prezzi dei migliori sul mercato italiano

Yamaha Tricity 300

Yamaha Tricity 300: prezzo e caratteristiche dello scooter a tre ruote giapponese