Nuova BMW R 1250 RT

Nuova BMW R 1250 RT: ancora più sofisticata ed innovativa

Ancora più sofisticata e innovativa per il massimo godimento della motocicletta nei lunghi viaggi.

19 ottobre 2020 - 15:00

La nuova BMW R 1250 RT è sinonimo di moto da turismo, combinando comfort su lunghi viaggi con piacere di guida dinamica sulle strade tortuose extra urbane. BMW Motorrad ha apportato ampie modifiche e innovazioni alla nuova R 1250 RT – per aumentare ulteriormente il piacere di guida e il divertimento nella guida turistica, portandole ai massimi livelli.

Come prima, il leggendario motore boxer a 2 cilindri garantisce viaggi comodi e una spinta dinamica. Il motore mantiene la cilindrata di 1.254 cc e fornisce 100 kW (136 CV) anche nell’attuale omologazione EU5. Grazie alla tecnologia BMW ShiftCam per fasatura e alzata variabili delle valvole di aspirazione, questo motore offre una potenza superiore su tutto l’arco di erogazione, un funzionamento dolce e regolare, nonché valori eccezionali di consumo di carburante e di emissione.

Il DTC Dynamic Traction Control standard garantisce un elevato livello di sicurezza di guida grazie all’eccellente trazione, mentre la nuova modalità di guida “Eco” standard aiuta il pilota a raggiungere la migliore efficienza possibile di consumo carburante.

La nuova BMW R 1250 RT può essere dotata dei “Riding Modes Pro” come optional da fabbrica. Un altro nuovo componente incluso nei Riding Modes Pro è il controllo della coppia di trascinamento del motore (MSR): questo può essere utilizzato per evitare in modo sicuro condizioni di guida instabili che possono verificarsi durante le fasi di rilascio o in scalata a causa di una eccessiva decelerazione della ruota posteriore.

Nella sua ultima edizione, la nuova BMW R 1250 RT è equipaggiata di serie con il nuovo BMW Motorrad Full Integral ABS Pro. Si tratta di un sistema di frenata combinata in cui sia la leva del freno al manubrio che il pedale azionano contemporaneamente i freni anteriori e posteriori. In combinazione con le qualità di ABS Pro con ottimizzazione della frenata in base all’angolo di piega della moto e distribuzione dinamica della forza frenante tra i due assi, Full Integral ABS Pro è il sistema frenante perfetto per una moto da turismo come la R 1250 RT.

Il nuovo proiettore full LED standard illumina già la strada con luminosità e chiarezza senza pari. Il nuovo proiettore con funzione adattiva fa un ulteriore passo avanti: con l’opzione “Adaptive Turning Light”, il fascio luminoso del proiettore full LED standard si gira verso la curva in base alla inclinazione della motocicletta. In questo modo, la curva è quasi completamente illuminata perché la luce si sposta dove la moto si sta dirigendo.

Grazie alle nuove funzioni di illuminazione, l’esperienza di guida sulla nuova BMW R 1250 RT è ancora più intensa – e ci sono anche vantaggi pratici. Ad esempio, la funzione “Benvenuto”, la funzione “Addio” per prendere il congedo e la funzione “Seguimi a casa” a scopo di guida saranno disponibili come optional aggiuntivi in futuro.

In riferimento al Dynamic Cruise Control (DCC) standard, “dinamico” significa che la velocità preselezionata è mantenuta costante anche quando si guida in discesa. Se l’effetto di frenata del motore non è sufficiente per questo, il freno completamente integrale viene attivato automaticamente in modo da mantenere la velocità di guida desiderata. L’Active Cruise Control (ACC), disponibile come optional, fa un ulteriore passo avanti. Grazie alla tecnologia dei sensori radar, consente una guida rilassata con controllo della distanza dal veicolo che precede e non è necessario che il motociclista adatti la propria velocità su strada alle condizioni di traffico.

La nuova BMW R 1250 RT è dotata di uno schermo a colori TFT da 10,25 pollici con navigazione a mappe e connettività integrate. La sua eccellente leggibilità, la navigazione chiara dei menu e il concetto di funzionamento altamente integrato mettono la nuova R 1250 RT al top della gamma di moto di serie. Per la prima volta su una motocicletta, il nuovo schermo a colori da 10,25 pollici consente di visualizzare una mappa di navigazione nel quadro strumenti, quindi non è necessario alcun display aggiuntivo

Insieme all’introduzione come standard della connettività e della navigazione a mappe mostrata sullo schermo, è disponibile la nuova opzione “Comfort telefony with extended smartphone connection”. Uno smartphone può essere sistemato in modo sicuro in un vano portaoggetti protetto da spruzzi d’acqua e ventilato da una ventola elettrica, e la sua batteria può essere mantenuta pronta per l’uso grazie alla ricarica induttiva o via USB. Con l’Audio System 2.0, la nuova BMW R 1250 RT offre un’esperienza sonora ancora più intensa rispetto al suo predecessore.

Grazie a una carenatura anteriore di recente sviluppo, la nuova BMW R 1250 RT ora non solo sembra più fresca e dinamica, ma ha anche migliorato le qualità di viaggio e touring grazie a ulteriori progressi aerodinamici. Non solo la nuova carenatura anteriore racchiude i nuovi fari full LED, per esempio, ma anche la sezione superiore della carenatura è ora ridotta in altezza. Questo si traduce in un campo visivo più ampio per il pilota, rendendo allo stesso tempo l’aspetto della nuova R 1250 RT più leggero e dinamico. Oltre all’accattivante versione base in Alpine White 3, la nuova R 1250 RT è disponibile anche nelle raffinate varianti Style “Elegance”, “Sport” e “Option 719”.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

polizia auto senza assicurazione

Cosa si rischia se si guida un’auto senza assicurazione: le sanzioni

HONDA FORZA 750

Honda Forza 750: il maxiscooter GT

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dal 14 al 20 Giugno 2021