Nuova Ducati MotoE

Nuova Ducati MotoE: le prime immagini in azione del prototipo

L’ex pilota del Motomondiale Alex De Angelis, in sella alla moto nel primo video dinamico, si unisce alla famiglia Ducati con il ruolo di collaudatore per il prototipo “V21L”.

23 aprile 2022 - 15:00

Nuova Ducati MotoE: dal primo test in pista, svolto presso il Misano World Circuit a dicembre 2021, lo sviluppo della prima Ducati elettrica procede incessantemente attraverso attività di analisi dei dati raccolti, sviluppi tecnici e numerose prove eseguite internamente e presso importanti circuiti motociclistici.

La nuova Ducati MotoE in azione: il video

Nel video dinamico, girato sul tracciato di Vallelunga, la Ducati MotoE è guidata dall’ex pilota del Motomondiale Alex De Angelis, che ha preso parte all’edizione 2019 della FIM Enel MotoE World Cup. Il sammarinese De Angelis si aggiunge ufficialmente al team di sviluppo, che tra i collaudatori può contare anche sull’esperienza di Michele Pirro, il primo a salire in sella al prototipo.

Il percorso che porterà la Casa motociclistica di Borgo Panigale al ruolo di fornitore unico delle moto per la FIM Enel MotoE World Cup (classe elettrica del Campionato del Mondo MotoGP) a partire dalla stagione 2023, procede con grande entusiasmo sia in pista che a Borgo Panigale, grazie al lavoro di squadra che sta coinvolgendo numerose aree aziendali.

Il prototipo “V21L” nasce dalla stretta collaborazione e dal confronto costante tra Ducati Corse e l’R&D di prodotto per realizzare una moto che sia al tempo stesso altamente performante e con un target di leggerezza da riferimento per una moto elettrica.

Il progetto MotoE è senza dubbio un passo importante nella storia dell’Azienda poiché rappresenta l’inizio dell’era elettrica di Ducati. Nel corso dei prossimi mesi la Casa di Borgo Panigale condividerà ulteriori informazioni sulle evoluzioni tecniche della moto e sui successivi step che riguardano questo ambizioso progetto.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Casco Shark Evo-ES 2022

Casco Shark Evo-ES 2022: pensato per chi ama viaggiare

Husqvarna gamma Motocross 2023

Husqvarna gamma Motocross 2023: nuovi motori per massime prestazioni

Bulgari Aluminium Ducati Special Edition

Bulgari Aluminium Ducati Special Edition: il cronografo in edizione limitata