Ducati MotoE

Nel 2022 la prima Ducati elettrica. Borgo Panigale sarà fornitore unico MotoE

Ci dovremo quindi aspettare una Ducati elettrica stradale entro i prossimi tre anni.

22 ottobre 2021 - 15:15

Ducati farà moto elettriche. La notizia è passata quasi inosservata. Forse perché il Motomondiale ha già iniziato la discesa post Valentino Rossi ? La casa di Borgo Panigale ha annunciato l’inizio della sua era elettrica. Tuttavia, a partire dalla stagione 2023 sarà fornitore ufficiale unico delle moto elettriche per il Campionato Mondiale MotoE, la classe elettrica del Campionato del Mondo di MotoGP. L’accordo con Dorna Sports per Ducati MotoE ha durata di 4 anni, cioè fino al 2026. Ducati succede ad Energica, che ne è fornitrice ufficiale dal 2019 e lo sarà fino alle fine del 2022.

Si tratta di un passo storico per la Casa motociclistica bolognese che, continuando ad utilizzare le corse come laboratorio per tecnologie e soluzioni che poi diventano realtà per tutti i motociclisti, entra così nel mondo delle moto elettriche. L’annuncio di Ducati MotoE è stato dato sul circuito di Misano dove nel weekend si corre la terzultima gara della MotoGP. QUI tutti gli orari per seguire la MotoGP

Dichiarazione del CEO Ducati, Claudio Domenicali

Queste le parole di Claudio Domenicali, CEO Ducati Motor Holding, sulla Ducati MotoE:

“Siamo molto orgogliosi di questo accordo perché, come tutte le prime volte, rappresenta un momento storico per la nostra azienda. Ducati è sempre proiettata al futuro e ogni volta che entra in un nuovo mondo lo fa per realizzare il prodotto più performante possibile.

Questo accordo arriva nel momento giusto per Ducati, che da anni sta studiando la situazione dei powertrain elettrici, perché ci permetterà di sperimentare in un campo controllato e conosciuto come quello delle competizioni. Lavoreremo per mettere a disposizione di tutti i partecipanti della FIM Enel MotoE World Cup moto elettriche che siano altamente performanti e si caratterizzino per la loro leggerezza. Ed è proprio sul peso, elemento fondamentale delle moto sportive, che si giocherà la sfida maggiore.

La leggerezza è da sempre nel DNA Ducati e grazie alla tecnologia e la chimica delle batterie che si stanno evolvendo velocemente siamo convinti di poter ottenere un ottimo risultato. Sperimentiamo le nostre innovazioni e le nostre soluzioni tecnologiche avveniristiche sui circuiti di tutto il mondo per poi mettere a disposizione dei Ducatisti prodotti emozionanti e desiderabili. Sono convinto che anche questa volta faremo tesoro delle esperienze vissute nel mondo delle competizioni per trasferirle e applicarle anche sulle moto di serie“.

 

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orari F1 Arabia Saudita 2021

F1 su TV8 GP Arabia Saudita 2021: orari in chiaro differita e SKY in diretta

orari f1 tv8 oggi arabia saudita 2021

Orari F1 oggi TV8 Arabia Saudita 2021 in differita e diretta SKY

f1 2021 Max Verstappen vince se

F1 GP Arabia Saudita 2021: Verstappen vince il mondiale se…