Honda CB125R 2023: styling minimalista Neo Sports Café dal forte impatto visivo

Caterina Di Iorgi
02/11/2022

Honda CB125R 2023: styling minimalista Neo Sports Café dal forte impatto visivo

Honda CB125R 2023: il model year della premium di Honda, esponente della gamma Neo Sports Café, si presenta per il prossimo anno con il nuovo colore Mat Crypton Silver Metallic e delle modifiche alle altre tre colorazioni conosciute. Il Mat Gunpowder Black Metallic assume una connotazione ‘total black’, mentre sono ritoccati nei dettagli il Mat Jeans Blue Metallic e il Candy Chromosphere Red.

Honda CB125R 2023: caratteristiche

Honda CB125R 2023

Mantenuto il suo stile minimal e aggressivo, da vera Neo Sports Café, la CB125R dal 2021 monta il motore bialbero da 125 cc a 4 valvole, in grado di erogare una potenza e una coppia rispettivamente di 15 CV (11,0 kW) a 10.000 giri/min e 11,6 Nm a 8.000 giri/min (rispetto ai precedenti 13,3 CV a 10.000 giri/min e 10 Nm a 8.000 giri/min). Grazie alla potenza extra, la velocità massima effettiva passa da 101 a 105 km/h, con accelerazione 0-200 m in soli 11,3 s. Il cambio, sempre a 6 rapporti, permette di sfruttare al meglio la potenza e la coppia del motore, regalando scatti prontissimi al semaforo e una notevole facilità di guida. Il motore della CB125R è inoltre omologato EURO5.

Compatta e al tempo stesso slanciata, sicuramente essenziale, la nuova CB125R mantiene il perfetto mix tra meccanica ed estetica, leit motiv di tutta la gamma “Neo Sports Café” di cui la versione da 1000cc è la maggiore esponente. Dura e pura, ha carattere da vendere, come i giovani che la scelgono come prima moto per entrare nel mondo a due ruote. Il codino è corto ma senza sbalzo eccessivo tra sella di pilota e passeggero, creando così una linea affusolata che integra gli appigli per le mani di chi siede dietro. Un design emozionante per una piccola‑grande moto, con dettagli curati come i supporti delle pedane anteriori e posteriori in alluminio.

Leggerissima e sottile, la strumentazione digitale LCD offre con un rapido colpo d’occhio le informazioni al pilota: velocità, contagiri, livello carburante e marcia inserita, con tutte le spie di servizio collocate nella parte superiore. Le luci sono Full-Led, compresi gli indicatori di direzione, un ulteriore tocco di eleganza e leggerezza. Il gruppo ottico anteriore proietta un fascio luminoso a due barre, quella superiore per gli anabbaglianti e quella inferiore per gli abbaglianti, mentre la luce posteriore è la più sottile mai montata su una moto Honda.

Il serbatoio da 10,1 litri, incastonato tra i convogliatori superiori e le superfici sfaccettate delle sovrastrutture, è dotato di tappo di rifornimento incernierato di tipo aeronautico. Grazie agli eccellenti consumi di 45,5 km/l (ciclo medio WMTC), la CB125R può percorrere oltre 450 km con un pieno.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.