HONDA FORZA 750

Honda Forza 750: il maxiscooter GT

Tutti i dettagli sul maxiscooter Honda Forza 750 dedicato a chi ama viaggiare anche a lungo raggio.

15 giugno 2021 - 8:00

Honda Forza 750 è il nuovo maxiscooter proposto ad un prezzo di listino da 11.790 € che completa la gamma composta da Forza 125 e Forza 350. La carrozzeria snella e dalle linee morbide dell’Honda Forza 750 assicura la protezione dal vento ad alta velocità, ampio spazio per le gambe del guidatore, un’altezza sella ridotta e ingombri perfettamente calibrati. Il vano sottosella può contenere un casco integrale ed è dotato di una presa di ricarica USB mentre è inoltre disponibile un pratico cassetto portaoggetti anteriore.

Il guidatore ha ampio spazio per le gambe, mentre la sella garantisce un buon appoggio dei piedi a terra. L‘altezza è impostata su 790 mm. Il vano sottosella ha un volume di 22 litri e può alloggiare un casco integrale, mentre una presa di ricarica USB è situata nella parte posteriore del vano. Internamente alla carenatura anteriore, lato destro, è presente anche un utile cassetto portaoggetti di facile accesso.

Honda Forza 750: il motore 

Spinto da un motore bicilindrico parallelo a corsa lunga di 745 cc capace di 58,6 CV di potenza, questo scooter 750 è gestito da un sofisticato comando del gas Throttle by Wire (TBW) già visto che su CB1000R 2020. Offre 4 Riding Mode di cui tre predefiniti (Standard, Sport, Rain) e uno completamente personalizzabile (User).

Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) dispone di 3 livelli di intervento per un controllo preciso e personalizzabile, mentre il cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission) è dotato di programmi di cambio automatico integrati con i Riding Mode.

Come accennato, la potenza massima è di 58,6 CV a 6.750 giri/min, con una coppia massima di 69 Nm a 4.750 giri/min. Il limitatore di giri è fissato a 7.000 giri/min. Il Forza 750 copre i 50 metri con partenza da fermo in soli 3,9 s mentre alla velocità costante di 60 km/h il suo motore gira a soli 2.500 giri/min.

Grazie ai consumi estremamente contenuti, pari a 27,8 km/l nel ciclo medio WMTC, il serbatoio da 13,2 litri di capacità del Forza 750 fornisce un’autonomia di circa 370 km. Il nuovo Forza 750 è omologato Euro5. Per i motociclisti con patente A2 è disponibile una versione con potenza massima di 35 kW (48 CV).

La strumentazione digitale di Honda Forza 750

Sulla strumentazione del Forza 750 è incorporato il nuovo sistema Honda di comando vocale per smartphone (‘Honda Smartphone Voice Control System’), visualizzabile tramite il display TFT da 5 pollici, che collega il guidatore al proprio smartphone durante la guida e consente la gestione vocale di telefonate, E-mail, musica e navigazione. È necessario utilizzare un interfono per casco, mentre lo smartphone si connette al cruscotto tramite Bluetooth; la gestione è possibile anche tramite i pulsanti sul blocchetto sinistro del manubrio.

Sperimentata con successo su molti altri modelli Honda, il Forza 750 è dotato della pratica Smart-Key, da tenere in tasca, che evita l’inserimento di una chiave fisica per l’avviamento, l’apertura dello sportellino del tappo carburante e della sella. Grazie alla Smart-Key, per attivare lo scooter è sufficiente premere e ruotare il commutatore principale, situato di fronte al guidatore.

Honda Forza 750: scheda tecnica

Motore

Alesaggio x Corsa 77 x 80 mm
Alimentazione Iniezione elettronica PGM-FI
Rapporto di compressione 10,7 : 1
Cilindrata 745 cc
Propulsore Tipo Bicilindrico parallelo, 8 valvole SOHC,
raffreddato a liquido, Euro5
Accensione Elettronica, digitale
Potenza massima 58,6 CV (43,1 kW) @ 6.750 giri/min
Coppia massima 69 Nm @ 4.750 giri/min
Avviamento Elettrico
Emissioni CO2 (g/km) 85g
Capacità totale olio 4,0 litri

Ruote

Freno Anteriore Doppio disco da 310 mm con pinze a
4 pistoncini ad attacco radiale
Freno Posteriore Disco da 240 mm con pinza a doppio pistoncino
Sospensione Anteriore Forcella Showa USD da 41 mm, escursione 120 mm
Sospensione Posteriore Monoammortizzatore con Pro-Link,
escursione 120 mm, regolabile nel precarico molla
Pneumatico Anteriore 120/70-R17M/C (58H)
Pneumatico Posteriore 160/60-R15M/C (67H)
Cerchio Anteriore Cerchio in alluminio a 5 razze sdoppiate da 17″
Cerchio Posteriore Cerchio in alluminio a 5 razze sdoppiate da 15″

Dimensioni e peso

Consumi 27,8 km/l (ciclo medio WMTC)
Capacità batteria 12V/11AH
Inclinazione cannotto di sterzo 27°
Dimensioni (LxLxA) 2.200 x 790 x 1.485 mm
Telaio A diamante in tubi di acciaio
Altezza da terra 135 mm
Peso con il pieno 235 kg
Altezza della sella 790 mm
Avancorsa 104 mm
Interasse 1.580 mm

Trasmissione

Frizione Multidisco, doppia, in bagno d’olio
Trasmissione finale A catena
Tipo di cambio Automatico a doppia frizione
Trasmissione DCT a 6 rapporti

Strumentazione e impianto elettrico

Luce anteriore A LED
Presa USB Di tipo C
Connettività Honda Smartphone Voice Control System
Strumentazione Display TFT a colori da 5″ multifunzione,
personalizzabile attraverso i tasti posti sul manubrio
Luce posteriore A LED
Indicatori di direzione a disattivazione automatica Disponibili

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scooter Yamaha gamma 2022

Scooter Yamaha gamma 2022: XMAX 300, XMAX 125, Tricity 300 e NMAX 125

Voge Valico 650 DSX

Voge Valico 650 DSX: comfort di guida e anima crossover

Triumph Bonneville Gold Line Edition 2022: 8 spettacolari versioni speciali