Italmoto: ad EICMA la gamma 2019

Italmoto ad EICMA con le novità 2019: Tiquattro Cafe Racer 250cc, Tiquattro Cafe Racer 125cc, Tiquattro EB, One, Nevia, Aurelia

16 novembre 2018 - 14:40

ITALMOTO, lo storico marchio motociclistico di Italiana Veicoli, era presente al Salone EICMA di Milano 2018 con le novità 2019: première mondiale per la nuova Tiquattro Cafe Racer 250cc, una moto con motore bicilindrico Euro 4 ad iniezione elettronica Delphi, in grado di erogare una potenza di 18 cavalli e dotato di ABS Bosch con dischi dal profilo a margherita e frenata integrale. La ciclistica è caratterizzata da sospensioni adatte ad affrontare in sicurezza qualsiasi fondo stradale senza trascurare il confort di marcia.

La Tiquattro Cafe Racer 250cc si affianca alla versione 125 cc Scrambler ad iniezione elettronica con motore in grado erogare una potenza di 10 cavalli presente ad EICMA con le nuove colorazioni e la nuova gamma di accessori. Come la sorella da 250 cc la quarto piccola 125 cc è equipaggiata con strumentazione multifunzione e fari a led.

Alla kermesse milanese Italmoto ha presentato anche la Tiquattro EB, questa volta in versione “Fat ebike Pedalec” da 500W, tanto grintosa quanto le versioni a benzina. Dotata di pneumatici a sezione maggiorata, freni a disco ad azionamento idraulico, Batteria a Litio di ultima generazione e consolle digitale LCD a colori.

Esposto per la prima volta ad un salone italiano sarà lo scooter Nevia in livrea Sport con motore monocilindrico raffreddato ad aria, 125cc ad iniezione elettronica Delphi Euro 4, doppio freno a disco con frenata combinata. Moderno ma dalle line classiche, ha un capiente vano sotto sella e una linea per non passare inosservati sulle strade cittadine. Nevia sport è disponibile anche nella cilindrata 150cc ad iniezione elettronica.

Completano la gamma esposta l’ebike AURELIA, spinta da un motore brushless da 250w con pneumatici adatti ad affrontare anche sabbia e neve, e ONE, la prima bicicletta non elettrica di Italmoto, dalle linee minimal con trasmissione a cardano e ampio uso di leghe leggere. Grazie ad una partnership con Greenspider che fornisce la piattaforma digitale, tutte le biciclette Italmoto sono connesse ad un cloud server per localizzarne la posizione e mapparne gli spostamenti e le performances, con l’opzione di gestire flotte anche in ottica di sharing.

Anteprima Italmoto: ad EICMA 2018 con tre novità

Italmoto, marchio storico del motociclismo italiano di proprietà di Italiana Veicoli Srl, sarà presente al Salone EICMA di Milano, in programma dal dal 6 al 11 Novembre prossimi alla Fiera di Milano. Italmoto esporrà al Padiglione 9 Stand P68 tre nuovi modelli. L’attuale gamma sarà quindi ampliata da una moto 250cc in stile “Sport Heritage” motorizzata da un bicilindrico 250cc ad ignizione elettronica, da una accattivante “Fat bike” elettrica molto performante e da una innovativa bicicletta dal design minimalistico.

Italmoto grazie agli accordi di distribuzione in molti Paesi in tutto il mondo, vuole continuare apreservare le tradizioni e la cultura italiana, anche attraverso una gamma di manufatti dall’abbigliamento alla pelletteria. Italiana Veicoli in occasione del salone si confronterà con operatori del settore per poter dare mandato di vendita a distributori regionali al fine di creare una presenza capillare di punti vendita e centri di assistenza.

Italiana Veicoli annuncia inoltre la sua partnership con il POMOS, Polo della Mobilità Sostenibile dell’Università di Roma “La Sapienza”, con il quale sta portando avanti un’intensa attività di ricerca in tema di guida autonoma, sviluppando inoltre un motore elettrico molto efficiente, e realizzando innovativi sistemi integrati per la mobilità.

Italiana Veicoli inoltre si affaccia al mondo delle competizioni diventando partner della UNINA Corse e-team dell’ Università degli Studi di Napoli “Federico II” per lo sviluppo della monoposto elettrica di Formula SAE, che partecipa al campionato interuniversitario italiano, apportando la sua esperienza nel settore automotive e sperimentando con il dipartimento di ricerca e sviluppo, nuove tecnologie da perfezionare al fine di applicare alla produzione di serie le innovazioni tecnologiche sviluppate per le corse.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Honda MSX 125 GROM

Nuova Honda MSX 125 GROM: nuovo look dallo stile retrò

Nuova BMW R 1250 GS

Nuova BMW R 1250 GS: la moto perfetta per il fuoristrada e l’avventura

assicurazioni false online

Assicurazioni false online Ottobre 2020: elenco aggiornato dei siti truffa