Kawasaki Z125 e Ninja 125 2021

Kawasaki Z125 e Ninja 125 2021: svelate le 125cc naked e supersport

Svelate le nuove versioni della naked e della sportiva: Z125 e Ninja 125.

28 marzo 2021 - 17:00

Kawasaki Z125 e Ninja 125 2021 beneficiano dello stesso approccio “Sugomi”, cifra stilistica condivisa in comune con le sorelle di cilindrata maggiore. Tutti i motociclisti ricordano il loro primo incontro con il divertimento e la libertà delle due ruote. Kawasaki celebra questa indipendenza offrendo allo stesso tempo uno stile unico e all’avanguardia condito da un concentrato di ingegneria per la gamma 2021. Ecco le nuove Z125 e Ninja 125.

Nuova Kawasaki Z125 2021

Kawasaki Z125, per il 2021, sarà offerta in tre colorazioni: Candy Lime Green / Metallic Spark Black o Metallic Spark Black / Pearl Flat Stardust White / Metallic Flat Spark Black e, infine, Metallic Flat Spark Black / Metallic Spark Black.

Il telaio a traliccio a vista e le sue linee nette, accentuano lo stile aggressivo e sportivo sottolineando l’indole puramente Z della 125. Dal punto di vista ingegneristico, il robusto motore a quattro tempi da 15 CV (11 kW) è in grado di gestire le esigenze sia dei motociclisti esperti che dei principianti. Z125 è guidabile con patente A1, A2 e B. Display e strumentazione completamente digitale e una raffinata ergonomia accolgono il pilota. La triangolazione sella – manubrio – pedane è stata ideata per consentire un controllo ottimale del mezzo.

Z125 viene fornita anche con la possibilità di scegliere la sella bassa “Ergo-Fit” come accessorio, dando la possibilità di cucirsi addosso la propria Z. Il reparto sospensioni vede l’utilizzo del mono posteriore Uni-Trak e la forcella anteriore telescopica ø37 mm (comune sia a Z che a Ninja 125) ecco quindi che la maneggevolezza assieme al look accattivante sono i punti di forza di questa 125.

Nuova Kawasaki Ninja 125 2021

Ninja 125 è invece l’anima pistaiola e sportiva delle 125cm3 di casa Kawasaki. Membro della famiglia Ninja che ha vinto il campionato WorldSBK per sei anni consecutivi, la più piccola tra le Ninja è pronta a farvi divertire e farvi sognare nel solco di Jonathan Rea.

Condividendo con Z125 il motore da 15 CV (11 kW), guidabile con patente A1, A2 e B, il telaio della Ninja 125 è realizzato ispirandosi a quello della potente Ninja H2 Supercharged, dove la dimensione dei tubolari è stata scelta per enfatizzare la resistenza e la flessibilità dello stesso. Offrendo quindi il massimo tra robustezza e manegevolezza per la moto.

Con il suo cupolino aggressivo in puro stile SBK e la sua coda Supersport rialzata, la Ninja 125 ha tutte “le carte in regola” per far innamorare i ragazzi che aspirano a sedersi a cavallo della loro prima moto. Disponibile per il 2021 nelle colorazioni: Lime Green / Ebony / Pearl Blizzard White.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

polizia auto senza assicurazione

Cosa si rischia se si guida un’auto senza assicurazione: le sanzioni

HONDA FORZA 750

Honda Forza 750: il maxiscooter GT

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dal 14 al 20 Giugno 2021