La gamma MV Agusta ad Eicma 2021 è ricca di novità

Robin Grant
25/11/2021

Ad Eicma 2021 un grande stand scenografico mette in mostra tutta la gamma MV Agusta, segno della volontà dell’azienda italiana di ripartire, nel 2022, in grande stile.

Diverse le novità, oltre alle Lucky Explorer Project, comprensive di serie limitate (molte delle quali subito esaurite), ma soprattutto segnate dall’ingresso sia in nuovi segmenti di prodotto, sia in nuovi mercati, che vedono tante partnership e connessioni ai settori di moda, design, e cultura.

Gamma MV Agusta tra conferme e novità

Partiamo dalla gamma Rosso, che è composta da Brutale Rosso, Turismo Veloce Rosso, Dragster Rosso ed F3 Rosso, e che rappresenta l’offerta entry level del marchio italiano, sempre però con cura ai dettagli.

Gamma MV Agusta

La gamma MV Agusta propone nuove colorazioni per la Turismo Veloce Lusso, ora disponibile con Nero Carbon Metallizzato e Grigio Scuro metallizzato opaco; e Turismo Veloce Lusso RC.

Anche la Dragster si vede rinnovata nelle tinte, disponibili in Rosso fuoco con nero intenso, giallo metallizzato perlato con nero, e grigio scuro; tinte disponibili anche per la Dragster RR SCS.

Gamma MV Agusta

Colorazioni inedite sono disponibili per la Brutale 1000 RR e Brutale RR. La prima, in particolare, si mostra con nero carbon metallizzato, rosso mamma e grigio scuro metallizzato opaco, mentre la 800 abbina rosso fuoco e nero intenso.

La gamma MV Agusta Superveloce

Tante novità anche per la serie Superveloce, già a partire dall’allestimento base che ora dispone di due nuovi colori, per un totale di quattro tinte. Parliamo di un giallo metallizzato perlato unito a grafite metallizzato e ruote in nero lucido; e di rosso ago con argento Ago, e ruote in nero lucido.

Gamma MV Agusta

Salendo di gamma, la Superveloce S è ora in nero carbon metallizzato unito al nero opaco, con ruote e telaio color oro.

La MV Agusta F3 RR

Ad Eicma 2021 immancabile la F3 RR, evoluzione di un modello fin da subito noto per la sua tecnologia, l’efficacia su strada e in pista, e il bel design.

Gamma MV Agusta

Il restyling porta miglioramenti sul telaio, ora più rigido sia nella parte torsionale che longitudinale. Rimane invece il motore tricilindrico da 147 CV, tra i più potenti della categoria.

Nuovo è poi il contrassero, pensato per ridurre le inerzie; e ridisegnato è l’impianto di scarico, volto a migliorare potenza e coppia.

MV Agusta Brutale RR 1000 Nürburgring

Rappresenta la “cattivissima” della gamma MV Agusta Brutale con motore 4 cilindri, e nasce proprio al Nürburgring, il circuito più famoso del mondo.

È infatti sviluppata con il circuito tedesco, e dispone di una tinta specifica che ha come base un argento metallizzato unito a striature rosse.

I cerchi BST sono in fibra di carbonio, l’impianto di scarico è in titanio, e per aumentare il carico sull’avantreno è stata progettata un’ala deportante vicino al gruppo ottico anteriore.

MV Agusta e la micromobilità

La nuova gamma MV Agusta presente ad Eicma 2021 segna anche l’ingresso del marchio nella micromobilità.

Gamma MV Agusta

La stessa cura al dettaglio e al design si ritrovano sia nelle bici portate alla fiera, distinte da un aspetto sportivo e tinteggiatura opaca; sia nei monopattini elettrici.

Gamma MV Agusta

A proposito di monopattini, MV Agusta ne ha presentati due: il Rapido, che si distingue per estetica robusta e massiccia, la cui livrea richiama quella delle celebri moto del marchio.

Gamma MV Agusta

Il secondo, invece, che ha tinta rossa lucida, ha un aspetto più vintage, e sicuramente strizza l’occhio a chi cerca qualcosa di più elegante.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news