A New York sequestrano 250 moto ma non sanno dove metterle

Nicola Spada
04/08/2022

A New York sequestrano 250 moto ma non sanno dove metterle

Jeffrey Maddrey, capo della polizia di New York ha annunciato che il dipartimento ha sequestrato più di 250 moto da cross e ATV illegali. Secondo il New York Daily News, circa 150 provengono dal Bronx, anche ci sono stati sequestri in ciascuno dei cinque distretti di New York.

La questione è particolare, perchè si tratta di moto da cross e ATV non registrati che circolano a New York, infastidendo i residenti e causando situazioni pericolose. Non solo, perchè la polizia ovviamente che alcuni vengano utilizzati per commettere reati. Solo quest’anno, la polizia ha confiscato quasi 3.000 tra moto e scooter, la maggior parte delle quali non erano registrate e non avevano numeri di telaio.

Come si vede nel video, i mezzi sequestrati sono stati momentaneamente parcheggiati presso un distretto di polizia, ma non c’è spazio e sono stati quasi accatastati per diversi metri. Cosa acccadrà ora? Secondo ABC 7 NY i proprietari hanno 15 giorni di tempo per immatricolare legalmente i mezzi, altrimenti saranno distrutti come già successo qualche mese fa. Qui sotto il video del bulldozer in azione:

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram