Royal Enfield Scram 411

Royal Enfield Scram 411: la nuova scrambler vivace e versatile

Un'ADV crossover vivace e versatile che combina il dna delle adventure tourer d'alta quota con un autentico stile da scrambler.

16 marzo 2022 - 15:00

Royal Enfield Scram 411 è la prima ADV crossover del brand: una scrambler stradale coinvolgente, accessibile e capace, con il cuore di una moto d’avventura. Costruita sulla collaudata piattaforma del motore LS-410 di Royal Enfield e su telaio Harris Performance, la Scram 411 combina una vivace agilità sulle strade urbane con eccellenti capacità fuori strada. Cambiamenti mirati e risolutivi nella geometria di guida e nell’ergonomia la rendono ideale in città, così come su percorsi imprevedibili e impegnativi fuori dalla rete urbana.

Royal Enfield Scram 411: motore

Il modello è alimentato dal motore monocilindrico da 411 cc, con singolo albero a camme in testa, 4 tempi a iniezione e raffreddato ad aria apprezzato in tutto il mondo. La potenza massima di 24,3 CV a 6.500 giri e una coppia massima di 32 Nm a 4.000-4.500 giri assicura un’erogazione di potenza regolare, mentre la forte coppia ai bassi regimi aumenta le prestazioni complessive. Facile da gestire su lunghi tratti urbani con un minimo di cambi di marcia e le convincenti prestazioni del motore permettono alla Scram 411 di affrontare facilmente strade sconnesse e percorsi off-road.

La sospensione anteriore telescopica con forcelle da 41 mm e 190 mm di escursione, insieme all’escursione del monoammortizzatore posteriore con leveraggi di 180 mm, assicurano una guida stabile e sicura in condizioni di strada variabili e difficili; mentre i dischi anteriori e posteriori combinati con l’ABS a doppio canale consentono una frenata sicura.

Il cambiamento della geometria di guida è dovuto a pneumatici anteriori dual-purpose da 19 pollici che, in combinazione con pneumatici posteriori da 17 pollici, sono fondamentali per conferire alla moto agilità e maneggevolezza. Gli pneumatici dual-purpose assicurano un’aderenza sicura sull’asfalto e sullo sterrato, con una perfetta combinazione di tenuta su strada e trattabilità offroad.

La seduta, ripensata per un maggiore comfort nei viaggi più lunghi presenta una nuova sella singola che riflette lo stile urbano della moto, assicurando comodità sia a chi guida sia al passeggero. L’altezza accessibile rende inoltre facile manovrare la moto nel traffico stop and go, trasmettendo una sensazione di solidità e sicurezza grazie a un ottimo e facile controllo della moto da seduti e in piedi.

Il quadro strumenti digitale/analogico offre un facile accesso alle informazioni essenziali sullo schermo digitale. Il tachimetro analogico dal design classico aggiunge una nota di stile facilitando la visione periferica. Il quadro strumenti ha anche un contachilometri automatico, un contachilometri parziale, un orologio, un indicatore di livello del carburante con segnalazione della riserva e un promemoria di manutenzione. Il sistema di navigazione Royal Enfield Tripper è disponibile di serie su tutte le varianti della Scram 411.

Nuove accattivanti livree sono state concepite per distinguersi e riflettere chiaramente uno stile urbano, con tonalità scure combinate a colori accesi che richiamano la cultura della Street Art. Le varianti entry level sono disponibili in Graphite Yellow, Graphite Red e Graphite Blue – tutte con serbatoi ‘Gun Grey’ completati da distinti badge in colori abbinati ai nastri sui cerchi degli pneumatici. La variante di punta, nelle livree White Flame e Silver Spirit, vanta un serbatoio in due colori con una grafica unica e originale.

Una gamma di accessori originali Royal Enfield fa da complemento alla filosofia di vita e allo spirito di cui la Scram 411 è simbolo offrendo maggiore comfort, protezione e stile.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Accessori moto Ducati Streetfighter V2

Accessori moto Ducati Streetfighter V2 per esaltarne l’attitudine sportiva

Scooter elettrici Yadea 2022

Incentivi moto e scooter 2022: come funzionano e come ottenerli

Yamaha Tricity 125 2022

Yamaha Tricity 125 2022: lo scooter da città pratico e facile da usare