Yadea M6L: elettrico, scattante e leggero

Caterina Di Iorgi
16/09/2022

Yadea M6L: elettrico, scattante e leggero

Semplice, dinamico e alla portata di tutti, Yadea M6L è il ciclomotore elettrico perfetto per ogni utilizzo, economico, sicuro e facile da gestire. La brillante carrozzeria in colorazione Titanium Grey, il design innovativo e fluido, i fari full LED e la sella piatta biposto con un confortevole schienale passeggero, facilmente sostituibile con un portapacchi in alluminio fornito in dotazione con il veicolo, sono solo alcune delle caratteristiche che rendono Yadea M6L il mix ideale di ergonomia, sicurezza e comfort.

Pratica è anche la batteria disposta sotto la pedana centrale, così da lasciare libero il vano sottosella e che può essere comodamente caricata anche On Board, grazie alla presa di ricarica nel vano portaoggetti anteriore sinistro. La strumentazione LCD è di facile lettura, le dotazioni sono svariate e l’autonomia è fino a 40 km, variabili in funzione del carico trasportato e allo stile di guida.

Yadea M6L: design morbido e fluente

Yadea M6L

Il design Yadea M6L è rotondo, armonico e leggero e il layout è luminoso e accattivante grazie ai fari full Led presenti sia all’anteriore sia al posteriore e alla lucente carrozzeria in colorazione Titanium Grey; le dimensioni contenute di 1.785 x 715 x 1.075 mm, l’ interasse 1.290 mm e il peso di 64 kg (senza batterie) si abbinano a una sella biposto posta solo a 75 cm garantendo notevole versatilità: lo schienale passeggero integrato, comodo per un eventuale passeggero seduto al posteriore può essere facilmente sostituito con un funzionale portapacchi in alluminio fornito in dotazione con il veicolo.

Batteria e motore

Yadea M6L

Yadea M6L è dotato di una batteria al litio da 60 V 20 Ah, con capacità massima di 1.200 Wh e peso pari a 10 Kg, che alloggia nella pedana poggiapiedi; caricarla è facile e agevole e basta una normale presa di corrente domestica: due sono le modalità di ricarica, direttamente on-board tramite la presa presente nel vano portaoggetti sinistro dello scooter, oppure estraendo la batteria e caricandola a casa o in ufficio.

Il motore di Yadea M6L è nel mozzo e fornisce una potenza massima 1.500 W (2,0 CV) permettendo di raggiungere la velocità massima di 45 km/h, con un consumo di energia pari a 35 Wh/km e autonomia fino a 40 km. Due le modalità di guida a disposizione: 1 che privilegia economicità e autonomia o 2 per una guida più sportiva.

La frenata è affidata a un impianto a disco di diametro Ø 180 mm all’anteriore e a tamburo di diametro Ø 146 mm al posteriore, mentre le ruote in lega leggera sono da 10 pollici e montano pneumatici 3.00-10 sia davanti che dietro. Il sistema sospensivo sfrutta una forcella telescopica anteriore di diametro ø 30 mm ed escursione 70 mm e doppio ammortizzatore con escursione di 60 mm al posteriore.

La sella biposto è alta 750 mm, è dotata di schienale passeggero, maniglione e portapacchi in alluminio fornito di serie, il cavalletto è sia centrale sia laterale.

Strumentazione e dotazioni

Yadea M6L

La strumentazione è semplice e di facile lettura grazie al quadro strumenti LCD che permette di visualizzare tachimetro in km/h e miglia orarie, contachilometri totale e parziale ODO/TRIP e indicatore di modalità inserita 1 o 2 e indicatore batteria residua. Yadea M6L è dotato di un comodo e sicuro sistema antifurto, di un pratico gancio portaborse, di un vano portaoggetti anteriore situato a sinistra del retroscudo anteriore, dove alloggiano la presa USB per caricare eventuali dispositivi elettronici e la presa di ricarica On Board della batteria.

Il vano sotto sella, infine, non essendo occupato dalla batteria situata nella pedana centrale, permette di stivare un casco jet.

Yadea M6L è disponibile nella colorazione Titanium Grey al prezzo di listino di € 1.990. Diventa, tuttavia, ancora più interessante grazie agli incentivi Ecobonus, che ne garantiscono un risparmio del 30% o 40%; sarà, infatti, disponibile rispettivamente a € 1.500,66 f.c. con Ecobonus al 30% e a € 1.337,54 f.c. con Ecobonus al 40% in caso di rottamazione.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.