Triumph Street Twin EC1 Special Edition 2022

Triumph Street Twin EC1 Special Edition 2022: per gli appassionati di design e stile

La nuova Street Twin EC1 Special Edition prende in prestito in maniera esplicita un codice iconico per tutti gli amanti del lifestyle londinese.

9 novembre 2021 - 17:00

La nuova Triumph Street Twin EC1 Special Edition 2022 trae ispirazione dalla vibrante cultura custom-classic di uno dei distretti più cool e celebri di Londra, l’East End. Disponibile per un solo anno a partire da gennaio 2022, al prezzo di € 9.850 franco concessionario.

La cultura motociclistica che si è storicamente affermata nel celebre East End di Londra si connota per tratti caratteristici: giovane, urbana, genuinamente appassionata di moto dallo stile classico ed elegantemente underground.

La community londinese di appassionati di design e stile si è nel corso degli anni sempre più raccolta intorno ad una reale passione per le motociclette più iconiche e credibilmente “british”, come la gamma Modern Classic di Triumph Motorcycles. In particolare, un modello entry level, scanzonato e giovanile come la Street Twin, accessibile ma anche grintoso nell’aspetto essenziale e nel sound coinvolgente del doppio terminale basso, è rapidamente diventato la prima scelta per molti di questi appassionati riders urbani.

Triumph Street Twin EC1 Special Edition 2022: caratteristiche

Il serbatoio sfoggia una nuova livrea bicolore Matt Aluminium Silver e Matt Silver Ice rifinita con un sottile filetto color argento realizzato a mano, grafiche dedicate e il classico badge Triumph. Lo schema cromatico dedicato alla EC1 si ritrova anche sui fianchetti laterali, che sono in finitura Matt Silver Ice e arricchiti dalla nuova deca Street Twin Limited Edition, mentre entrambi i parafanghi sono in Matt Aluminium Silver.

Sempre in Matt Silver Ice è il piccolo fly screen, disponibile come accessorio dedicato, per completare l’equipaggiamento. La tonalità dominante della EC1 Special Edition viene ulteriormente esaltata dale numerose componenti verniciate in nero quali i cerchi a 10 razze, il faro anteriore, i retrovisori e ovviamente i carter motore.

Minimali gli indicatori di direzione e il fanalino posteriore a LED, confortevole la sella dal look custom classic. Divertente, maneggevole e sicura. La Street Twin EC1 è equipaggiata con la più recente generazione, omologata Euro 5, del carismatico e brillante motore bicilindrico Bonnebille da 900 cc, ricco di coppia e dotato di acceleratore ride-by-wire. Particolarmente parco nei consumi, eroga 65 cavalli a 7.500 giri e ben 80 Nm di coppia a soli 3.800 giri.

Confortevole nella guida urbana e spigliata nel traffico, la Street Twin EC1 ha un equipaggiamento ineccepibile anche dal punto di vista della ciclistica: forcelle da 41 mm all’alteriore, doppio ammortizzatore regolabile nel precarico al posteriore, impianto frenante anteriore Brembo. Il look classico viene assecondato dalle maneggevoli Pirelli Phantom Sports Comp.

L’accessibilità è garantita anche da una sella posta a soli 765mm da terra: è pensata per mettere a proprio agio anche i motociclisti meno esperti.

Il pacchetto tecnologico prevede 2 riding mode (Rain e Road), traction control disattivabile e ovviamente ABS.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlıoglu

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlioglu in edizione limitata di 21 esemplari

autovelox

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 6 al 12 Dicembre

polizia auto senza assicurazione

Cosa si rischia se si guida un’auto senza assicurazione