Yamaha MT-10 SP 2022

Yamaha MT-10 SP 2022: Hyper Naked con sospensioni a controllo elettronico Öhlins

Stile feroce e senza compromessi, specifiche premium e finiture esclusive.

23 novembre 2021 - 10:30

La nuova Yamaha MT-10 SP 2022 è progettata per i piloti che desiderano la più esclusiva Hyper Naked, con la tecnologia più avanzata su un modello di serie. Questa moto è la prima al mondo a essere equipaggiata con il più recente sistema di sospensioni a controllo elettronico. Sebbene la Yamaha R1M sia dotata di un sistema simile, sulla MT-10 SP è stata montata una nuova generazione di sospensioni a controllo elettronico Öhlins, che utilizza una nuova tecnologia che possiamo vedere ad EICMA.

Questa tecnologia di frontiera offre una gamma più ampia di regolazioni di smorzamento e offre un grado di risposta più elevato. Il pilota può modificare il setting delle sospensioni scegliendo dal menu ERS. Il menu ERS offre una scelta di tre modalità di smorzamento semiattive (A-1, A-2 e A-3) nonché tre impostazioni manuali (M-1, M-2 e M-3). Quando si seleziona una delle modalità automatiche, il sistema regola l’estensione e la compressione in base alle condizioni di marcia, mentre vengono costantemente apportate modifiche per garantire la presenza costante delle impostazioni più idonee.

La modalità manuale consente una regolazione elettronica precisa e con parametri determinati della compressione e dell’estensione per la forcella e l’ammortizzatore. Gestite tramite il menu YRC, le sospensioni possono essere personalizzate con un alta precisione in base allo stile del pilota o all’ambiente di guida richiesto.

Modalità di smorzamento semiattiva

A-1 modalità sportiva progettata per offrire una risposta precisa e reattiva su strade tortuose, con un alto grado di sensibilità e una buona stabilità in accelerazione e frenata.
A-2 è più adatta alla guida sportiva per veloci trasferimenti.
A-3 è progettata per il touring, con un’attenzione particolare al comfort e alla stabilità.

Yamaha MT-10 SP 2022: dotazioni da prima della classe

Un nuovo esclusivo puntale a multiforme conferisce alla MT-10 SP un look più aggressivo e protegge inoltre il radiatore dell’olio. I tubi in treccia dei freni sono di serie, per offrire al pilota un feeling eccezionale alla leva e offrono un livello più elevato di prestazioni nella guida in pista, o dove l’uso intensivo dei freni si traduce in temperature estremamente elevate.

Yamaha MT-10 SP 2022: Colori e Disponibilità

Ogni modello SP ha colori e grafiche esclusive, la nuova MT-10 SP presenta una esclusiva tinta Icon Performance che si ispira allo schema utilizzato sui circuiti e sulle moto da corsa R1M, leader di categoria. Le consegne ai concessionari Yamaha inizieranno a partire da luglio 2022.

Offerte caschi integrali su Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlıoglu

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlioglu in edizione limitata di 21 esemplari

Yamaha XSR700 2022

Yamaha XSR700 2022: la moto divertente e ribelle

Keeway RKF 125 2022

Keeway RKF 125 2022: la naked snella e dinamica