Joan Mir

Mir: “Mi sottovalutano tutti, neanche io mi considero il favorito”

La prossima stagione ci dirà se il campione più sottovalutato di sempre è in grado di ripetere il successo dello scorso anno.

3 marzo 2021 - 10:00

Joan Mir è un campione “per bene”. E’ non è poco per un ragazzo che nessuno dava per favorito ma che lo scorso anno ha vinto meritatamente il titolo piloti nella MotoGP e che ha riportato la Suzuki sul tetto del motomondiale dopo quasi trent’anni. Poteva montarsi la testa, fare proclami, e invece no. Mir è rimasto quello che abbiamo imparato a conoscere, ovvero un pilota concreto, che sa quello che vuole senza dimenticare il contesto.

Sono allora apprezzabili le parole con le quali dice la verità sui piloti favoriti della prossima stagione: “Se devo dire cinque nomi, includo me, Rins, Morbidelli, Marc Marquez e Quartararo”. Anche se poi, nell’intervista sulla Gazzetta dello Sport, corregge il tiro: “Neanche io mi considero il favorito, ma uno dei“.

Tattica? Strategia per non sentirsi addosso troppa pressione? Forse anche un pelo di malizia, che alla fine ci sta tutta. E’ vero che tutti lo sottovalutano? “Non ho conquistato il Mondiale vincendo 10 gare, e neppure perché ero il più veloce, ma per altre cose. Se non mi considerano il favorito sono d’accordo, spero di non essere nella loro lista e sorprenderli ancora una volta, il piacere sarà ancora più grande” prosegue Mir, “Mi aspetto un inizio esplosivo della Yamaha, mentre noi dovremo aver pazienza, se potremo lottare per la vittoria subito bene, ma la stagione è lunga e dobbiamo avere la stessa mentalità del 2020”.

Bravo Mir, che dimostra di non essersi montato la testa ma soprattutto di conoscere bene i suoi rivali. A proposito, su Valentino Rossi dice: “Quando cambi team, anche se la moto rimane la stessa respiri aria fresca, e forse questo gli servirà e lo aiuterà a essere più competitivo. Me lo aspetto veloce.

Per approfondire, qui tutti i team e i piloti in MotoGP nel 2021.

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Charles Leclerc Ferrari orari F1

Nuovi Orari F1 GP di Imola 2021 in diretta su SKY ed anche su TV8

Valentino Rossi MotoGP 2021 Qatar

MotoGP Portimao 2021: gli orari tv del GP del Portogallo

MotoGP 2021 Qatar

Dopo Doha in testa alla MotoGP 2021 ci sono Zarco, Vinales e Quartararo